Se non lo sapevi queste 5 abitudini contribuiscono a rendere la pelle secca

Dall’acqua bollente all’utilizzo dei prodotti aggressivi: ecco quali sono le abitudini quotidiane che rendono la pelle secca!

Esistono delle abitudini quotidiane che potrebbero danneggiare la pelle e renderla sempre più secca. Per evitare una pelle secca e disidratata, dobbiamo sempre cercare di utilizzare prodotti di qualità, non aggressivi e, soprattutto, che siano perfetti per la nostra cute. Non occorre utilizzare una buona crema se nel frattempo utilizziamo un bagnoschiuma aggressivo o rimaniamo a lungo sotto la doccia: scopriamo, quindi, quali sono le 5 abitudini errate che seccano la pelle…

Pelle secca: abitudini errate

-Prodotti per il corpo aggressivi e sbagliati. Uno dei principali motivi per cui la pelle tenderebbe a seccarsi è l’utilizzo di prodotti troppo aggressivi. Se non sono prodotti di qualità e, soprattutto, non sono adatti al tipo di pelle che abbiamo, non facciamo altro che peggiorare la situazione. Un altro degli errori che commettiamo inconsapevolmente è abbondare con creme idratanti: pensiamo di star idratando maggiormente la pelle, quando, in realtà, in questo modo l’epidermide viene irritata.

Occorre pochissima crema, purché sia ricca di olio, l’ingrediente perfetto per permettere al prodotto di essere assorbito perfettamente dalla pelle.

Doccia
Fonte foto: https://pixabay.com/it/adulto-donna-la-doccia-doccia-1867380/

-Detersivi e ammorbidenti non adatti. Spesso compriamo un detersivo in offerta o l’ammorbidente di cui tutti parlano bene per la sua profumazione a lunga durata… spesso, però, molti di questi prodotti sono molto aggressivi per la pelle. Difatti, utilizzare detersivi e ammorbidenti troppo profumati o comunque con ingredienti non proprio buoni, potrebbero causare delle reazioni cutanee.

-Esfoliare di continuo. L’esfoliante serve per poter eliminare una volta per tutte le cellule morte dalla pelle e liberarla dalle impurità. È un trattamento che se eseguito più volte a settimana tende solamente a irritare e rovinare la palle, invece di migliorarla. Il consiglio infatti è di eseguire il trattamento almeno una volta a settimana, anche con ricette fai da te!

-Non bere la giusta quantità d’acqua. Tra una corsa e l’altra, può capitare di non bere acqua a sufficienza: non esiste cosa più sbagliata! Il corpo ha bisogno di idratazione e tutto inizia dall’acqua. Cerchiamo di bere almeno 2 litri di acqua al giorno per aiutare l’organismo e la pelle a mantenersi idratata…

-Acqua bollente. Specialmente d’inverno, l’acqua bollente è molto piacevole e rilassante. Peccato che la pelle potrebbe subire delle conseguenze come irritarsi e seccarsi in pochissimo tempo. Anche rimanere troppo sotto la doccia è un gesto che commettiamo quasi tutti i giorni, ma l’utilizzo di troppa acqua, che sia o meno bollente, tende a seccare la pelle sempre di più.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/adulto-donna-la-doccia-doccia-1867380/

ultimo aggiornamento: 10-05-2019