Beauty routine: è davvero essenziale il latte detergente? Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere

Pulisce il viso e purifica la pelle: ecco a cosa serve il latte detergente e perché potrebbe rivelarsi importante per la beauty routine!

Un prodotto che possiamo trovare ovunque che, però, non sappiamo bene come utilizzare e inserire nella nostra beauty routine. Tra creme, tonico e gel per il viso, il latte detergente potrebbe sembrare un prodotto di cui possiamo fare a meno… è davvero così? In realtà, è molto importante per la cura della pelle e, infatti, sarebbe opportuno utilizzarlo ogni giorno. Ecco cos’è, come e quando utilizzarlo! e come prepararlo in casa!

Cos’è il latte detergente?

Prima di capire quando e come utilizzarlo, scopriamo cos’è esattamente il latte detergente. Si tratta di un cosmetico fluido molto delicato che è ottimo per pulire il viso e purificare la pelle. Infatti, è consigliato utilizzarlo sia la mattina che la sera.

struccare viso
struccare viso

È costituito da una base lipidica, che fa sì che le impurità vengano emulsionate, e ogni varietà contiene al suo interno altri elementi e ingredienti per lo più lenitivi, idratanti, anti-age e nutrienti, che cambiano a seconda dell’esigenze di ognuna.

È adatto, specialmente, ad eliminare i residui di trucco; quindi, non sostituisce lo struccante. In altre parole, va utilizzato dopo lo struccante per poter pulire perfettamente il viso dal make up ed eliminare ogni traccia di trucco. Inoltre, il latte detergente non secca la pelle poiché è ricco di idratanti, nutrienti e lenitivi in grado di donare al viso morbidezza e luminosità.

Quando e come applicare il latte detergente?

Come abbiamo appena accennato, questo cosmetico andrebbe utilizzato due volte al giorno. La domanda più frequente riguardo il prodotto è la seguente: “Si risciacqua oppure no?”

La risposta è sì, il latte detergente si sciacqua così da poterci applicare subito dopo il tonico, anch’esso molto importante per la skin care. Un’alternativa è rimuovere i residui del detergente con un batuffolo umido. Attenzione però, perché alcune tipologie di prodotto, non necessitano il risciacquo.

Per poterlo applicare, invece, possiamo utilizzare o i polpastrelli oppure aiutarci con un dischetto di cotone: dobbiamo effettuare dei piccoli movimenti circolari su tutto il viso. Ovviamente, non andiamo direttamente sopra gli occhi perché potrebbe provocare bruciore e irritazione. Con l’utilizzo di questo prodotto, la salute della nostra pelle migliorerà sicuramente!

Latte detergente fai da te

viso truccato e sano
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-bello-giovane-pelle-carino-3134390/

Esistono diversi modi per dare vita a un magnifico latte detergente fatto in casa. Se volete dare vita a un prodotto naturale, senza sostanze chimiche aggiungete, non preoccupatevi: con qualche semplice ingrediente potrete crearlo direttamente a casa vostra!

Procuratevi dello yogurt bianco (circa una mezza tazzina) un cucchiaino di succo di limone e un cucchiaino di olio di jojoba. Mescolate il tutto e poi lasciatelo per una ventina di minuti in frigorifero.

Un’altra ricetta prevede yogurt, due cucchiaini di olio di oliva e qualche goccia di olio essenziale. Infine, per delle pelli molto grasse, potete preparare il latte detergente all’argilla: mescolate un cucchiaino di argilla bianca, un cucchiaino di glicerina, acqua, una goccia di olio essenziale e il gioco è fatto!

Insomma, qual è il miglior latte detergente? La risposta la sai tu, che conosci la tua pelle e devi scoprire quale prodotto fa al caso tuo. Puoi provare anche ad acquistare dei prodotti online, dove troverai informazioni e caratteristiche e potrai facilmente scoprire qual è quello che fa per te!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-bello-giovane-pelle-carino-3134390/

ultimo aggiornamento: 21-06-2019