Scopriamo che cos’è l’iperemesi gravidica e quali sono le cause e i rimedi di questo disturbo raro, che ha colpito la Duchessa Kate Middleton durante le sue gravidanze.

Kate Middleton ha annunciato la sua terza gravidanza e, come accaduto già durante le prime due, anche questa volta la Duchessa soffre di iperemesi gravidica. Si tratta di un disturbo abbastanza raro (colpisce 1 donna su 100), che provoca fortissima nausea e vomito, ben più grave della normale nausea che colpisce le donne incinte durante il primo trimestre di gravidanza.

I vomiti possono essere addirittura così frequenti da causare grave disidratazione, dimagrimento, pressione bassa e chetosi, che richiedono un ricovero in ospedale, come nel caso di Kate. Vediamo meglio quali sono le cause, quali i rimedi e quanto dura di solito l’iperemesi.

Iperemesi gravidica: cause

Iperemesi gravidica Kate Middleton
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/kensingtonroyal/

Molte donne durante la gravidanza soffrono di nausea e vomito, causati dai cambiamenti ormonali in corso. Ma, come abbiamo anticipato, nel caso dell’iperemesi la situazione è ben più grave.

Le cause del disturbo non si conoscono con certezza. Ma potrebbero essere delle patologiche a carico della tiroide o del tratto gastroenterico, ad esempio l’ipertiroidismo o l’ernia iatale.

Iperemesi gravidica: rimedi

Purtroppo, l’iperemesi spesso non scompare alla fine del primo trimestre di gravidanza, come accade con le normali nausee, ma prosegue durante tutti i nove mesi.

Pur non essendoci una cura, alcuni farmaci possono aiutare a controllare i sintomi, ad esempio gli anti-emetici, le vitamine b6 e b12 e gli steroidi. Inoltre, se i vomiti sono talmente forti e frequenti da causare disidratazione, può essere necessario il ricovero ospedaliero per la somministrazione di fluidi intravenosi.

Se gestita in tempo, l’iperemesi non causa alcun danno al bambino, che al massimo può nascere più piccolo del normale a causa del dimagrimento della mamma. In casi molto rari, quest’ultima può avere una trombosi venosa.

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/kensingtonroyal/

TAG:
gravidanza

ultimo aggiornamento: 08-09-2017


Non ingrassare nel primo trimestre di gravidanza si può!

Ansia e stress: tenerli a bada si può! Ecco gli esercizi più indicati