Doppie punte: tutti i rimedi naturali per curarle e prevenirle

Vediamo quali sono le principali cause delle doppie punte, quali i rimedi migliori e come prevenirne la comparsa.

I capelli con le doppie punte sono un problema che affligge tantissime persone, soprattutto chi ha i capelli molto lunghi e usa spesso phon e piastra.

A causarle è un indebolimento del capello, che si sfibra e si apre letteralmente in due (o più) parti, assumendo la caratteristica forma biforcuta. Anche se c’è ben poco da fare per curarle, è possibile prevenirle. Vediamo meglio quali sono le cause e i rimedi migliori.

Doppie punte ai capelli: le cause

Come abbiamo anticipato, a causare le doppie punte è l’indebolimento del capello. Ma quali sono i comportamenti che danneggiano la fibre capillare?

Innanzitutto, un uso frequente di phon, piastra e arricciacapelli ad alta temperatura. Il calore, infatti, brucia i capelli e li secca, facendoli spezzare e sfibrare.

doppie punte
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/sorriso-sorridente-ridere-felice-2607299/

Anche trattamenti chimici aggressivi, come la stiratura, la permanente, la decolorazione e la tintura, rendono i capelli fragili e spenti. Infine, non bisogna mai legare i capelli con elastici troppo stretti, né pettinarli con troppo vigore, specialmente da bagnati, perché si spezzerebbero.

Doppie punte: i rimedi

Se vi state chiedendo come eliminare le doppie punte, abbiamo una pessima notizia per voi: l’unica soluzione è tagliare i capelli! Non dovete credere ai prodotti che vi promettono di chiudere e sigillare le punte ormai spaccate, al massimo possono aiutare a prevenire che si spezzino.

È possibile, però, prevenire la comparsa delle doppie punte. I capelli che si spezzano hanno bisogno di essere rinforzati prima di tutto dall’interno, facendo il pieno di vitamine e sali minerali, con l’alimentazione e, se necessario, con degli integratori vitaminici.

Bisogna poi abbandonare le abitudini che danneggiano i capelli, come la piastra, il ferro arricciacapelli e la decolorazione. Infine, è utile fare degli impacchi naturali per capelli, in grado di nutrirli e rinforzarli. Potete semplicemente usare un olio vegetale, come quello di oliva, di cocco o di ricino, su capelli bagnati prima dello shampoo.

Come eliminare le doppie punte dai nostri capelli?

Insomma, come avrete capito, è tutto un discorso di prevenzione e non di risoluzione. Dunque la cosa migliore è evitare di arrivare ad avere le doppie punte, cercando di anticipare il problema prendendoci cura dei nostri capelli ogni giorno. Ecco le principali dritte che dovete seguire:

– Evitate il colore. Purtroppo quello non aiuta: spoglia i follicoli dei capelli dalla melanina e dalle sostanze nutritive, creando le rotture dei capelli.

– Piastra e doppie punte: nemici giurati! Finché potete non stirateli, con il calore della piastra che non è proprio un buon mezzo. Piuttosto fatevi una treccia per dargli una messa in piega naturale e dargli il modo di respirare. Le doppie punte con la piastra sono assicurate!

piastra
Fonte foto: https://pixabay.com/it/bellezza-bruna-carino-attrezzature-15932/

– Maschere fai da te. La vostra dispensa sarà senza dubbio all’altezza di creare un’ottima maschera nutritiva con ingredienti naturali. Prendete l’avocado, le banane, le uova e il miele, sono tutti ingredienti ideali per dare una botta di vita anche ai capelli più rovinati.

– Olio di coccolo o olio di oliva. Gli acidi grassi presenti negli oli di cocco e di oliva hanno la capacità di penetrare nei capelli molto più velocemente di qualsiasi crema.

– Usa la spazzola giusta. Al bando pettini, pettinini e spazzole non adatte. Le migliori sono quelle tonde con peli di cinghiale o le spazzole piatte, che evitano di rompere i capelli.

– Sciacquare i capelli con acqua fredda. L’acqua calda espande i pori dividendo ulteriormente le eventuali spaccature. Quella fredda invece, ha la capacità di sigillare le estremità e chiudere i pori.

Ma le doppie punte cosa sono?

Ne abbiamo parlato a lungo… ma alla fine sappiamo esattamente che cosa sono? Le inestetiche doppie punte non sono altro che delle fratture del capello che rendono la nostra chioma arida e sfibrata. Il termine tecnico per definire è Tricoptilosi.

Insomma, si tratta di semplici rotture nei capelli, che li indeboliscono e all’occhio li fanno sembrare crespi. Forse non tutti sanno che compaiono anche in seguito a trattamenti cosmetici scorretti o troppo aggressivi che sfibrano e seccano i capelli fino a farli dividere alle estremità.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/sorriso-sorridente-ridere-felice-2607299/, https://pixabay.com/it/bellezza-bruna-carino-attrezzature-15932/

ultimo aggiornamento: 23-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures