Impacchi all’olio d’oliva, le ricette della nonna per capelli sani e forti

Come realizzare la doppia coda

Gli impacchi per capelli all’olio d’oliva sono un valido rimedio della nonna per rendere la chioma più sana, lucida e forte; ecco le ricette migliori.

Esistono tantissimi prodotti cosmetici per avere una chioma sana e brillante, ma per rendere i capelli più forti e belli non c’è nulla di meglio dell’olio extravergine d’oliva che tutti abbiamo in casa. Gli impacchi all’olio d’oliva per capelli sono un tradizionale rimedio della nonna economico ma molto efficace per combattere secchezza, effetto crespo e doppie punte.

Vediamo quali sono tutti i benefici dell’olio di oliva e le ricette per impacchi per capelli splendidi.

Olio di oliva sui capelli: i benefici

L’olio di oliva è un concentrato di vitamina A e vitamina E, dalle proprietà antiossidanti. Per questo, usato come impacco, è ottimo per rigenerare il cuoio capelluto e i capelli danneggiati e sfibrati. Inoltre, contiene acido linoleico, un acido grasso che rende i capelli disciplinati, morbidi e non crespi.

Impacchi per capelli all'olio di oliva
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/olio-d-oliva-olio-alimentari-1596417/

A differenza di quanto si può pensare, l’olio di oliva sui capelli grassi può essere usato senza problemi, anzi, aiuta a riequilibrare la produzione di sebo da parte del cuoio capelluto, soprattutto se addizionato con qualche goccio di olio essenziale di rosmarino.

Infine, l’olio di oliva sui capelli ricci è ottimo per rimuovere il crespo e definire i boccoli.

Impacchi all’olio di oliva per capelli crespi e danneggiati

Gli impacchi all’olio di oliva non vanno fatti sui capelli asciutti, ma leggermente bagnati. Solo così, infatti, i capelli riusciranno ad assorbire sia il nutrimento dell’olio che l’idratazione dell’acqua. Impacchi d’olio sui capelli asciutti, a lungo andare, li renderebbero secchi e opachi.

Prima dello shampoo, inumidite leggermente le lunghezze, magari aiutandovi con uno spruzzino, e poi distribuite con le mani e con una spazzola l’olio extravergine d’oliva sui capelli. Lasciate l’impacco in posa per almeno mezz’ora e poi procedete con lo shampoo.

Volendo, potete preparare anche impacchi per capelli a base di olio e altri ingredienti naturali. Ad esempio, potete mescolare un vasetto di yogurt bianco e un cucchiaio di olio d’oliva per creare un impacco idratante, oppure potete unire un cucchiaio d’olio ad un uovo per ottenere un impacco rinforzante.

Maschera capelli all’olio di oliva e miele

Un ottimo rimedio per eliminare il crespo è la maschera per capelli all’olio d’oliva e miele. Unite due cucchiai di olio ad un cucchiaio di miele e distribuite il mix sui capelli (in questo caso anche asciutti) prima dello shampoo.

Lasciate in posa più a lungo possibile, almeno mezz’ora, e poi fate lo shampoo come di consueto. Non sarà necessario usare il balsamo, i capelli saranno già districati, nutriti e disciplinati.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/olio-d-oliva-olio-alimentari-1596417/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-03-2018

Federica Maria Ferrara

X