La doppia detersione è un processo che prevede il lavaggio del viso in due mosse. Scopriamo come effettuarla e perché è così utile per la salute della pelle.

Chi ama prendersi cura della propria pelle, conosce sicuramente il metodo della doppia detersione.
Un modo efficace per pulire il viso attraverso due step che si rivelano particolarmente utili ed in grado di portare la pelle ad essere più sana e luminosa. Basta infatti associare tra loro due ingredienti semplici da reperire per ottenere il massimo del risultato.

Come si fa la doppia detersione

Quando si parla di doppia detersione del viso si intende un processo a due tempi nel quale pulire la pelle del viso con prodotti diversi che, in sinergia, possono offrire più risultati.

detersione viso
detersione viso

Si tratta di un metodo sempre più in uso proprio perché è ormai risaputo che la doppia detersione è necessaria per pulire a fondo la pelle. Ma cos’è la doppia detersione, quindi? Si tratta di una pulizia da effettuare prima con un detergente di tipo oleoso e poi con uno di tipo schiumogeno. L’uso di entrambi aiuterà infatti ad eliminare ogni residuo di trucco dal viso.

Per effettuarla nel modo corretto, quindi, si inizia con lo stendere un detergente oleoso, pulendo a fondo il viso per poi ripetere il tutto con uno schiumogeno. Il tutto andrà fatto senza l’ausilio dell’acqua, spugnette o qualsiasi altro prodotto. Per pulirsi al meglio, infatti, basteranno le mani. L’acqua, tiepida, entrerà in gioco solo per il risciacquo.

Doppia detersione: benefici da conoscere

Per chi si sta chiedendo chi ha inventato la doppia detersione, basti pensare che arriva dalle regole base della pulizia del viso coreana. Tra i vantaggi ci sono il suo essere delicata sulla pelle rendendola liscia e al contempo priva da ogni forma di imperfezione. Una vera e propria coccola che se ben fatta diventerà un momento piacevole.

Per concludere, quindi, per la doppia detersione, i consigli da seguire sono quindi quelli di acquistare prodotti di qualità e con ingredienti naturali, effettuando entrambi i passaggi con delicatezza e pulendo al contempo a fondo la pelle. In questo modo si potrà ottenere un risultato davvero invidiabile nel giro di poco tempo. E, sebbene si tratti di un processo più adatto alla sera (proprio per rimuovere il make up) la stessa può essere indicata anche prima di truccarsi. Un esempio? Una buona doppia detersione renderà ancor più bello il trucco per San Valentino.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 28-01-2022


Trucco very peri: come usare la tendenza del momento

Come mettere la matita labbra nel modo corretto