Crema anticellulite: come scegliere quella giusta e quali sono le migliori

La crema anticellulite è un prodotto estremamente importante per la cura di quest’inestetismo. Si tratta infatti di un valido aiuto che nella maggior parte dei casi (specie se abbinato ad una sana alimentazione e a una moderata attività fisica) può portare dei risultati piuttosto soddisfacenti. Il suo contributo è infatti quello di aiutare la circolazione e di rendere la pelle più liscia e tonica. Risultati che aiutano ad alleviare il classico effetto buccia d’arancia, tipico di questo inestetismo.

Quali componenti dovrebbe avere una buona crema anticellulite

Spesso, la cosa più difficile è dover scegliere tra le varie creme in commercio. Le proposte sono infatti così tante da rischiare di creare un po’ di confusione.

crema anticellulite per le gambe
crema anticellulite per le gambe

Per fare chiarezza, un buon punto di inizio per contrastare la cellulite può essere quello di considerare gli ingredienti che compongono le varie creme.

Affinché funzionino è infatti necessario che tra i componenti ci siano principi in grado di stimolare la circolazione e di tonificare la pelle. Alcuni esempi sono la caffeina, la curcuma, la centella asiatica e la betulla. Detto ciò, vanno sempre preferite le creme biologiche in quanto solitamente più ricche di principi attivi.

Prodotti anticellulite: quali sono i migliori

Iniziamo con il dire che non esiste una miglior crema anticellulite che sia così per tutte. E questo perché ogni donna ha situazioni diverse. Ci sono però creme anticellulite efficaci e in grado di soddisfare la maggior parte delle persone:

  • Una crema anticellulite efficace è ad esempio la Bionike Defence Body che agisce contro l’adipe localizzato stimolando la microcircolazione e il drenaggio dei liquidi. Inoltre è priva di profumi, glutine e iodio. Tra le altre cose è anche nichel tested, rappresentando un’ottima soluzione per chi è allergica a questo metallo.
  • Un’altra crema per la cellulite da tenere in considerazione è la Collistar Crema termale che, oltre ad agire sulle zone più ricche di adipe, mira a rassodare la pelle. Inoltre ha diversi ingredienti che la rendono una tra le creme drenanti gambe più efficaci.
  • Per chi conosce i famosi fanghi di Guam, esiste anche la crema liporiducente, che può essere usata in aggiunta ai fanghi o da sola. A base di tormalina agisce tramite l’effetto del calore andando a contrastare anche gli inestetismi più difficili da combattere.
  • Per le pelli più sensibili c’è infine l’olio Clairins drenante. Un ottimo rimedio per stimolare il rilascio dell’acqua e combattere la ritenzione idrica che spesso si associa ai problemi di cellulite. A base di piante, aiuta anche a migliorare l’aspetto della pelle andando a limitare l’effetto a buccia d’arancia.

Com’è facile intuire ogni crema vanta specifiche che possono rendersi utili a casi diversi. Sebbene siano tutte efficaci contro la cellulite, ognuna può essere più idonea di altre in base alle esigenze personali.

ultimo aggiornamento: 07-06-2021


Trattamenti anti cellulite: scopri quali sono i più importanti

Cellulite edematosa: scopri cos’è e come si cura