Come profumare la casa con trucchi e rimedi naturali

Casa profumata? I segreti della nonna

Come profumare la casa in modo naturale ma duraturo e persistente? Scopriamo alcuni piccoli trucchi infallibili!

Avere una casa profumata cambia radicalmente l’umore: la prima sensazione che si ha è non solo quella di pulito, ma anche di serenità. Si entra, infatti, molto più volentieri in una camera con una fragranza gradevole che non in una con l’aria viziata. Ci sono molte alternative naturali su come profumare la casa usando ad esempio agrumi e oli essenziali.

Se amate gli odori della natura potete preparare in casa degli efficaci profuma ambienti; in alternativa, usate delle gocce di olio essenziale per pulire. L’importante è che la casa sia sempre pulita: altrimenti, servirà a poco coprire l’odore di chiuso o di sporco!

Per ottenere un effetto che duri tutto il giorno ci sono vari rimedi ai quali potete ricorrere. Ecco come fare riutilizzando prodotti che si hanno in casa cercando un’alternativa biologica ed ecofriendly.

come profumare la casa
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/l-olio-essenziale-di-spa-4065187/

Regole base per profumare la casa

• La prima regola fondamentale è quella di far arieggiare gli ambienti. Al mattino appena vi svegliate aprite porte e finestre; fate in modo che si crei una leggera corrente tra un ambiente e l’altro. Così facendo i cattivi odori della notte andranno via e non si formeranno aloni di umido.

• Quando lavate i pavimenti aggiungete al normale detersivo delle gocce di olio essenziale. Perfetti per le pulizie il tea tree oil, la citronella o la lavanda: lasciamo la scelta al vostro gusto personale.

Idee per profuma ambienti fai da te

Preparate un deodorante per la casa fai da te usando le scorze di agrumi. Tagliate qualche scorza di arancia, limone o pompelmo e fatele bollire in acqua calda. Versate poi l’acqua aromatizzata in un vasetto di vetro e lasciatelo in una zona centrale della camera.

Per un’alternativa veloce versate delle gocce di olio essenziale in un vasetto con dentro dell’acqua. Potete riutilizzare come contenitore dei vecchi vasetti delle marmellate o bottiglie di vetro. Ogni tanto durante la settimana aggiungete qualche goccia per rinnovarne il profumo.

Infine, provate a profumare la casa con il caffè. Usate i fondi del caffè per neutralizzare i cattivi odori del frigorifero. Perfetti anche per togliere il cattivo odore di fritto o di cucinato.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/l-olio-essenziale-di-spa-4065187/

ultimo aggiornamento: 01-05-2019