Tutti i segreti per realizzare una base trucco perfetta

Vediamo quali prodotti e tecniche utilizzare per realizzare una base trucco perfetta, che duri tutto il giorno.

Per ottenere un make up perfetto la cosa più importante è curare molto la base. Mettere un po’ di fondotinta, magari del colore sbagliato, sicuramente non basta.

Prima di tutto, è necessario preparare la pelle, lavandola e idratandola con prodotti adatti a lei. Bisogna poi applicare un primer, correggere le discromie con i correttori colorati e solo dopo si può passare al fondotinta. Vediamo nei dettagli come realizzare una base trucco perfetta.

Come fare una base trucco perfetta

base trucco perfetta
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/192106740339259246/

1. Prepara la pelle. Per garantire la buona riuscita del make up, devi curare molto la pelle. Lavala mattina e sera con un detergente delicato, chiudi i pori con un tonico e idratala con una crema adatta alle sue caratteristiche. Per eliminare cellule morte e impurità, usa tutti i giorni una spazzola viso, oppure uno scrub due volte a settimana.

2. Stendi un primer. Dopo la crema viso, applica un primer. Scegline uno opacizzante se la tua pelle è grassa o mista, uno illuminante se è secca.

3. Usa i correttori. Se hai discromie, come occhiaie, rossori e macchie scure, hai bisogno dei correttori colorati. Per coprire acne e rossori usa un correttore verde, per le occhiaie viola un correttore giallo, per quelle blu un correttore aranciato, per le macchie marroni un correttore beige.

4. Applica il fondotinta. Come mettere il fondotinta, con la spugnetta, con i pennelli o con le mani? Non c’è un’unica risposta, dipende dal tipo di prodotto: il pennello è ottimo per il fondotinta fluido e in polvere, la spugnetta per quello compatto, le dita per quello in crema.

5. Fissa con la cipria. Fatta la base con fondotinta e correttore, devi fissare tutto con una cipria opacizzante, da applicare con un pennello grande a setole larghe.

6. Dai un tocco di luce e colore. Infine, scolpisci lo zigomo con un po’ di terra opaca, colora le guance con un blush rosato e usa l’illuminante sui punti strategici (centro della fronte, ponte del naso, parte alta degli zigomi, sotto le sopracciglia e al centro del mento) per dare tridimensionalità al viso.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/192106740339259246/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 25-02-2018

Federica Maria Ferrara