Esercizi e consigli alimentari per eliminare le maniglie dell’amore

Come eliminare le maniglie dell’amore con addominali e slanci laterali e seguendo una dieta ricca di liquidi e fibre.

Le abbuffate e la pigrizia vi hanno regalato qualche chiletto di troppo nella zona fianchi? Rimettetevi subito in forma facendo degli esercizi mirati e seguendo delle piccole dritte alimentari per eliminare maniglie dell’amore e pancia gonfia. Non sarà necessario fare ore e ore di palestra, ma basterà seguire un allenamento mirato e costante.

Esercizi per eliminare le maniglie dell’amore

Per poter bruciare il grasso in eccesso accumulato sui fianchi è necessario allenare gli addominali obliqui. Per un esercizio efficace e completo, allenate anche i muscoli dell’addome e dietro alla schiena così da avere una postura corretta e un girovita ben definito. Ecco due semplici esercizi per eliminare le maniglie e dei consigli alimentari per drenare e avere la pancia piatta.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/pancia-corpo-calorie-dieta-2354/

– Iniziamo con i classici slanci laterali a carponi. Dopo esservi messi a carponi guardate in punto fisso sul pavimento in modo da non sforzare il collo. Contraete gli addominale e fate ruotare una gamba verso l’esterno per poi riportarla in posizione. Attenzione a non ruotare il bacino quando alzate la gamba, altrimenti affaticate la schiena. Per aumentare l’efficacia dell’esercizio non appoggiate il ginocchio a terra quando portate giù la gamba. Eseguite per 30 secondi.

– Un secondo esercizio più impegnativo consiste nel mettersi su un fianco portando il gomito destro verso il ginocchio destro. Tenete gli addominali contratti e non piegate troppo la schiena se no vi fate male. Ripetete 20 volte per lato. Se risulta troppo difficile potete farlo anche in piedi. Aprite la gamba verso l’esterno e allo stesso tempo avvicinate il gomito verso il ginocchio.

Cosa mangiare per dire addio alle maniglie dell’amore

Per poter avere un addome asciutto e definito bisogna seguire una dieta sana ed equilibrata. È importante imparare a calibrare i principi nutritivi di cui il corpo ha bisogno e, quindi, evitare dolci e cibi grassi. Per aiutare la pancia a sgonfiarsi si devono mangiare alimenti ricchi di fibre, vitamine e sali minerali. Inoltre, bisogna bere tanta acqua e tisane per favorire la diuresi ed eliminare le scorie in eccesso.

Un altro aspetto importante è mangiare molta verdura. Inizialmente potrà darvi la sensazione di avere lo stomaco più gonfio perché la verdura è ricca di acqua. In seguito, però, tutto il liquido in eccesso verrà eliminato e il corpo sarà depurato dalle tossine in eccesso. Ottime anche le tisane drenanti a base di zenzero, rosa canina o semi di finocchio che aiutano a digerire e a depurarsi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/pancia-corpo-calorie-dieta-2354/

ultimo aggiornamento: 31-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures