La chiave per mantenere il nostro corpo in perfetta salute è eliminare tutte le tossine e i liquidi in eccesso. E, grazie a queste tisane detox, sarà più facile che mai.

La chiave per mantenere il nostro corpo in perfetta salute è eliminare tutte le tossine e i liquidi in eccesso. Riuscire nell’intento non è semplice, soprattutto se sì è spesso sottoposti a stress a causa del lavoro, ma una soluzione c’è: le tisane detox!

Nell’articolo di oggi parleremo di tre tisane che, oltre ad avere un gusto piacevole, aiuteranno il vostro organismo a depurarsi al meglio.

Tisana detox al tarassaco, mirtillo rosso e limone

La prima delle tre tisane detox che andremo ad esplorare oggi è quella al tarassaco, mirtillo rosso e limone. Il primo di questi ingredienti, conosciuto anche come dente di leone, è famoso per le suo proprietà che favoriscono la digestione e la diuresi, il processo di formazione delle urine nei reni. Il mirtillo, ricco di antiossidanti, ha anch’esso effetti diuretici, mente il limone stimola il corretto funzionamento del fegato.

Tarassaco
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/l%C3%B6wenzahnbl%C3%BCte-dente-di-leone-fiore-3336048/

Le caratteristiche vincenti di questa tisana, oltre a quella di favorire l’espulsione delle tossine, sono quelle vitaminiche e mineralogiche. La presenza di minerali e di vitamine, la C tra tutte, aiutano infatti il metabolismo.

La sua preparazione è molto semplice: basterà aggiungere a un litro e mezzo di tisana al tarassaco, acquistabile in erboristeria, due cucchiai di succo di limone e uno di succo di mirtillo rosso.

Un toccasana per i reni

La seconda tisana di oggi sarà composta da basilico, cannella, cumino e zenzero. Mentre il basilico agirà sui reni, nel ruolo di antiossidante, lo scopo della cannella sarà, oltre a conferire un buon sapore alla tisana, quello di abbassare il livello dello zucchero nel sangue.

Il cumino stimolerà la circolazione e favorirà la digestione mentre lo zenzero avrà effetti detox su reni, colon e fegato.

Per ottenerla, fate bollire un litro di acqua, aggiungete 10g di foglie di basilico, una stecca di cannella, qualche fettina di zenzero e un cucchiaino di cumino. Lasciate riposare per cinque minuti, filtrate e bevete.

Cumino, finocchietto e coriandolo

Si tratta di una tisana della tradizione ayurvedica, una medicina tradizionale utilizzata in India fin dall’antichità, conosciuta anche per i tipici massaggi. Tra le tre tisane detox che andremo a conoscere oggi, questa è forse quella che presenta le migliori proprietà disintossicanti. La tisana andrà ad alleviare il gonfiore addominale, un disturbo diffusissimo tra la popolazione.

Per poter ottenere questa tisana sarà innanzitutto necessario far bollire dell’acqua. Si consiglia un terzo di litro. Dopodiché, una volta che l’acqua sta bollendo, spegnete il fuoco e inserite una punta di cucchiaino di ciascuna delle spezie sopracitate. Lasciate riposare per cinque minuti con un coperchio sopra, filtrate il tutto e la tisana e pronta.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/l%C3%B6wenzahnbl%C3%BCte-dente-di-leone-fiore-3336048/, https://pixabay.com/it/photos/coppa-t%C3%A8-porcellana-drink-3526092/

TAG:
star bene

ultimo aggiornamento: 09-01-2020


Calorie vuote: scopri cosa sono veramente

Stanchezza invernale e malanni? Ecco cosa bere e mangiare per combatterli