Come curare la gotta è un quesito importante per chiunque ne soffra. Scopriamo tutto quel che c’è da sapere per eliminare e prevenire questo problema.

Chiunque abbia sofferto almeno una volta di questo disturbo si è trovato a chiedersi come curare la gotta. Si tratta in fatti di una malattia infiammatoria che può essere molto dolorosa e per la quale occorre quindi intervenire presto e in modo risolutivo.

Cos’è la gotta e come si cura

La gotta è una malattia che si instaura quando nell’organismo c’è un’abbondanza di acido urico che può portare al deposito di cristalli nelle articolazioni.

dolore piede
dolore piede

Quando ciò avviene la zona appare gonfia, arrossata e dolorante. In genere la gotta si presenta maggiormente nell’alluce ma può apparire anche in altre zone. In ogni caso risulta essere molto dolorosa, motivo per cui la cura della gotta deve essere immediata.

Presente soprattutto in età adulta e con una maggior incidenza negli uomini, tende a essere più comune tra chi abusa di alcol o di proteine e a chi è obeso o soffre di ipercolesterolemia. Per questo motivo, per la gotta i rimedi sono tanti ma tutti strettamente legati all’alimentazione.

Come curare la gotta con i farmaci e attraverso l’alimentazione

In genere, la terapia della gotta richiede l’uso di antinfiammatori ai quali segue l’assunzione di farmaci volti a ridurre l’acido urico. A questi, come già accennato, andrà poi associata una dieta studiata appositamente dal medico e ricca di alimenti che contengono poco acido urico.

Al contrario, i cibi che ne contengono di più come ad esempio gli alcolici e le carni rosse, andranno evitati. In questo modo si potrà tenere a bada la quantità di acido urico presente nell’organismo ed evitare che si creino altri episodi che, se ripetuti, possono diventare cronici. Quando si parla di gotta, i rimedi sono quindi molto importanti così come lo è agire tempestivamente. Per farlo, però, occorre prima avere una diagnosi precisa da parte del medico.

In caso di sintomi come gonfiore agli arti e presenza di arrossamenti e dolore è quindi molto importante agire tempestivamente e chiedere un parere esperto.

TAG:
salute

ultimo aggiornamento: 13-08-2021


Come fare palestra in casa in modo efficace

Ansiolitici naturali: quali funzionano davvero e come usarli per vivere meglio