Collutorio fai da te a base di prodotti naturali

Come preparare in casa dei collutori naturali al 100% per avere sempre una bocca sana e dire addio a batteri e alito cattivo.

Per riuscire a sconfiggere il problema dell’alito cattivo si possono preparare dei collutori naturali in pochi minuti. Molto spesso la causa di un alito cattivo, soprattutto al mattino o a fine giornata, sono causati da una cattiva digestione o da un accumulo di batteri. Mal di gola, catarro e influenza sono tra le cause principali responsabili di questo problema.

Per avere sempre una bocca sana è importante fare dei gargarismi con prodotti disinfettanti e antibatterici. In questo caso è ottimo l’azione del limone o del bicarbonato contro le infezioni del cavo orale. Ecco alcune proposte di collutorio fai da te per ogni evenienza.

collutori naturali
Fonte foto: https://pixabay.com/it/limoni-cucina-preparazione-960804/

Collutorio fai da te in caso di influenza

Per disinfettare e sciogliere il catarro un rimedio super efficace consiste nel fare dei gargarismi con aceto di mele. Usate un quarto di bicchiere di aceto e aggiungete gli altri tre quarti in acqua.

In caso di mal di gola, invece, provate a fare i gargarismi con acqua e bicarbonato per un’azione disinfettante. Sarà sufficiente mezzo cucchiaino con qualche goccia di limone.

Per riuscire a liberarsi dal mal di gola si possono fare anche dei gargarismi a base di limone e miele. Come primo step fate scaldare circa 50 ml di acqua e versarla in un bicchiere. Aggiungete poi due cucchiai di miele e mezzo limone spremuto. Mescolate energicamente tutti gli ingredienti e utilizzate l’intero preparato. Il limone è un vero toccasana per le infezioni batteriche perché ha un alto potere disinfettante. Il miele, invece, ha una funzione addolcente.

Collutorio fatto in casa contro alitosi e batteri

Contro alito cattivo e per disinfettare la bocca si possono fare dei gargarismi con il limone. Versatene qualche goccia in mezzo bicchiere d’acqua e sciacquate bocca e denti. Da utilizzare un paio di volte a settimana per igienizzare le mucose e ottime anche per sbiancare i denti. Non esagerate, altrimenti rischiate di rovinare lo smalto dei denti.

Ottimo anche l’aneto per risolvere il problema dell’alitosi. Vi basterà masticare una manciata di semi al bisogno e avrete risolto il problema. In alternativa potete preparare un decotto di semi e utilizzarlo per fare i gargarismi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/limoni-cucina-preparazione-960804/

ultimo aggiornamento: 24-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures