In Gran Bretagna arriva una App che visita il paziente da sola e fa la diagnosi!

In Gran Bretagna è stata inventata una App che visita il paziente da sola, si tratta di un servizio di assistenza medica basato sull’intelligenza artificiale!

Nel Regno Unito gli studenti universitari hanno inventato una App che visita i pazienti in totale autonomia e fa uno screen generale dello stato di salute. Si tratta di un servizio sanitario in via di sperimentazione, basato sull’assistenza data dall’intelligenza artificiale. Tutto ciò fa molto discutere gli esperti.

194 Paesi membri dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), sono convinti che sarà la tecnologia a dare una svolta alla sanità. Questo accade in un periodo di crisi anche in questo campo. La tecnologia infatti sta avendo un ruolo fondamentale in quest’area dell’assistenza e dona un aiuto concreto ai medici. Scopriamo insieme meglio come funziona questa applicazione.

La prima App che visita il paziente e fa uno screen generale!

I firmatari dell’impegno preso hanno dichiarato: “Attraverso il digitale e altre tecnologie, consentiremo a individui e comunità di identificare i loro bisogni di salute, partecipare alla pianificazione e alla fornitura di servizi e svolgere un ruolo attivo nel mantenere la propria salute e il proprio benessere“.

Applicazione
Fonte foto: https://pixabay.com/it/smartphone-cellulare-1894723/

L’applicazione si chiama Babylon e si tratta di un “GP at Hand“, ovvero un medico di famiglia a portata di mano. Questa è in grado di fare una visita virtuale ed è supportata da algoritmi di intelligenza artificiale. Ma come funziona questa App? Il paziente si collega e dichiara i suoi sintomi e l’App, grazie a degli algoritmi, inizia a fare una progressiva e ipotetica diagnosi. Praticamente funziona come il triage del Pronto Soccorso.

Nel corso del 2018 sono state fatte 300 mila visita virtuali e solo il 50% dei risultati sono stati attendibili. Nel senso che solo la metà delle persone che ha utilizzato l’app ha avuto una diagnosi corretta. Non si tratta dell’unica intelligenza artificiale legata al campo sanitario, infatti è stata da poco inventa una App che aiuta i malati di sclerosi multipla a vivere meglio.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/smartphone-cellulare-1894723/

ultimo aggiornamento: 28-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures