Amoxicillina e Acido clavulanico è un farmaco che va preso soltanto dietro prescrizione medica: scopriamo indicazioni ed effetti collaterali.

A cosa serve l’Amoxicillina e Acido Clavulanico? Si tratta di un farmaco che può essere venduto solo dietro presentazione di prescrizione medica ed è destinato al trattamento di diverse infezioni. Non va mai assunto senza il parere del dottore ed è necessario seguire alla lettera le sue indicazioni.

Amoxicillina e Acido Clavulanico: a cosa serve?

Amoxicillina e Acido clavulanico, sia generico che originale, è un farmaco antibiotico che viene prescritto per il trattamento di diverse infezioni, sia negli adulti che nei bambini. Dalla sinusite batterica acuta all’otite media acuta, passando per le bronchiti croniche, la polmonite, la cistite, le infezioni ossee ed articolari e quelle della pelle: queste sono solo alcune delle problematiche in cui può essere necessario assumere questo medicinale.

Venduto solo dietro prescrizione medica, è disponibile in commercio sotto forma di compresse, flacone e bustine monodose. Per quanto riguarda l’assunzione del farmaco, questa potrebbe variare da paziente a paziente, quindi è consigliato seguire attentamente le indicazioni del dottore.

Considerando che la maggior parte degli effetti collaterali di questo medicinale si verificano a livello gastrointestinale, è consigliato assumerlo all’inizio del pasto. In questo modo si andrà a minimizzare la potenziale intolleranza gastrica e si ottimizzerà l’assorbimento del principio attivo. In ogni modo, il farmaco si prende ogni 8/12 ore, sempre allo stesso orario.

Acido Clavulanico: effetti collaterali

I maggiori effetti collaterali dell’Amoxicillina + Acido clavulanico sono nausea, vomito e diarrea. Assumendo il farmaco poco prima dei pasti, però, i disturbi sembrano ridotti. In caso di effetti indesiderati prolungati è consigliato chiedere il parere del proprio medico curante, che potrebbe anche consigliare un altro farmaco di tipo battericida. Il prezzo del medicinale può variare tra originale e generico, ma va da un minimo di 7,98 a 10,20 euro a confezione.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 24-07-2022


Scattare nel sonno, vi è mai capitato? Ecco perché succede

Dormire 6 ore a notte, mai meno e mai oltre le 8 ore: i consigli degli esperti