Abbronzante fai da te: scopri come realizzarlo in modo semplice e naturale per esporti al sole nella bella stagione.

Con l’arrivo delle prime giornate di sole, la voglia di esporsi per prendere la tintarella si fa sempre più forte. Come fare, però, se non si ha con se un abbronzante? Per fortuna ci sono diverse soluzioni che si possono mettere in pratica per dar vita ad un abbronzante naturale che sia anche sano ed efficace.

donna abbronzata
donna abbronzata

Abbronzante naturale all’olio evo

Un rimedio casalingo semplice e immediato che funge anche da autoabbronzante fai da te è l’olio extra vergine d’oliva. Questo, infatti, se mescolato a del succo di limone, aiuta la pelle a colorarsi più in fretta e a raggiungere la doratura desiderata.

Per realizzarlo basta mescolare dell’olio evo spremuto a freddo con del succo di limone. Applicare il tutto sulla pelle ed esporsi al sole. Abbronzarsi, in questo modo, sarà molto più semplice. E grazie alle proprietà lenitive dell’olio d’oliva si otterrà anche una pelle più morbida e idratata.

Abbronzante all'olio
Abbronzante all’olio

Crema abbronzante fatto in casa al cacao

Tra gli abbronzanti fai da te non può mancare quello a base di cacao. Per realizzarlo basta mescolare una crema idratante (ancor meglio se con un fattore almeno medio di protezione) a del cacao amaro in polvere.

Mescolare gli ingredienti fin quando non si ottiene una morbida crema al cacao che dovrà essere senza grumi. Spalmare il tutto sul corpo ed esporsi al sole. In questo modo la pelle risulterà più morbida e si colorerà più velocemente. Da evitare se si è allergiche al nichel in quanto il cacao ne contiene in grandi quantità e potrebbe portare la pelle a ustioni o reazioni allergiche.

Attenzione agli abbronzanti fatti in casa: non garantiscono protezione

Attenzione: gli abbronzanti indicati non garantiscono la protezione dai raggi UV (soprattutto per quanto riguarda l’olio abbronzante fatto in casa). Per questo motivo prima di applicarli è sempre bene proteggere la pelle in base al proprio fototipo. Solo così l’abbronzante risulterà un modo semplice per sentirsi belle e ottenere un’abbronzatura perfetta e veloce.

Va inoltre ricordato che sia l’olio che la crema al cacao andrebbero preparate al momento e non tenute sotto fonti di calore o di luce. Il rischio sarebbe infatti quello di andare incontro a deterioramento e di non portare agli effetti desiderati.

ultimo aggiornamento: 19-04-2021


I consigli per mantenere i capelli puliti più a lungo

Scrub viso: quali sono i benefici e come prepararlo a casa