Abbronzatura perfetta: come abbronzarsi in modo naturale

Una bella pelle dall’abbronzatura perfetta è ciò che desideriamo durante l’estate, ma come abbronzarsi in modo naturale?

Chi non ha il desiderio di vantare una pelle abbronzata e perfetta durante l’estate? Non sempre ci si riesce, specialmente se il colorito della nostra pelle è abbastanza chiaro. Il modo per abbronzarsi più velocemente e, soprattutto, che duri nel tempo esiste. Dall’ora in cui prendiamo il sole al tipo di crema solare che adottiamo, dall’idratazione al tipo di dieta che assumiamo, sono tutti fattori che influiscono sulla nostra abbronzatura.

Come abbronzarsi velocemente

Prima di recarci in spiaggia, in piscina o in qualunque posto a prendere il sole, è importante conoscere determinate regole per evitare di rovinare la nostra pelle. I raggi UV possono essere rischiosi e per questo motivo dobbiamo adottare alcuni metodi per non rischiare di irritare la nostra cute. Abbronzarsi velocemente è possibile, basta seguire dei trucchi senza evitare di mettere in pericolo la nostra sicurezza!

Donna in spiaggia
Fonte foto: https://pixabay.com/it/adolescente-spiaggia-1822438/

La regola fondamentale prima di esporci ai raggi UV: bere tanta acqua. L’idratazione parte da dentro ed è importante mantenere la pelle sempre idratata. Prima ancora di andare al mare è fondamentale fare uno scrub con una crema esfoliante. In questo modo rimuoviamo le cellule morte e l’abbronzatura sarà uniforme e luminosa. Dopodiché adottiamo solo una crema solare, da spalmare al nostro arrivo in spiaggia. Le ore più calde danneggiano la pelle, ma con la giusta protezione possiamo esporci al sole per poco tempo. Per abbronzarsi velocemente è importante prendere il sole vicino l’acqua: i raggi solari riflettono sullo specchio d’acqua e di conseguenza agiscono con più intensità.

Oltre a seguire questi trucchi, dobbiamo portare attenzione anche a cosa mangiamo. Una centrifuga di carote, papaya e mango contiene molto betacarotene che favorisce l’abbronzatura: più ne assumiamo, più il nostro corpo prende colore. Ne andrebbe bevuta una almeno ogni mattina. Altri alimenti ad alto contenuto di betacarotene e di vitamina A sono i pomodori, i peperoni, il cocomero, le albicocche, la cicoria, le ciliegie, il radicchio e i semi oleosi.

Infine, dopo aver concluso la giornata, è utile farsi una doccia con un gel idratante, evitando di utilizzare il solito bagnoschiuma poiché potrebbe risultare troppo aggressivo.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/adolescente-spiaggia-1822438/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 28-06-2018

Chiara Ricchiuti