Vista annebbiata e occhi stanchi: i rimedi naturali della nonna

Vista annebbiata e occhi stanchi: ecco come rimediare!

Occhi stanchi e vista annebbiata: i rimedi naturali per riattivare il micro circolo e trovare un sollievo immediato!

In caso di stanchezza o dopo aver passato molte ore al computer gli occhi spesso sono stanchi e la vista è annebbiata. In questo caso non è prudente mettersi in macchina ed è meglio non sforzare ulteriormente la vista; l’ideale è concedersi un po’ di relax e riservarsi un trattamento di coccole. Con degli impacchi rigeneranti e rilassanti si può riattivare il micro circolo e di conseguenza migliorare le prestazioni visive.

La camomilla, ad esempio, è uno rimedi naturali usati da sempre dalle nonne per alleviare tensione e bruciore degli occhi. Ottimi anche gli impacchi e i massaggi per un sollievo immediato. Vediamo nel dettaglio come ritrovare in poco tempo il piacere di vedere chiaramente!

sguardo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/persone-donna-gli-occhi-blu-2591614/

Vista annebbiata: rimedi naturali

– Per stimolare il micro-circolo sono ottime le bustine del tè verde. Lasciate raffreddare in frigorifero due bustine di tè per circa un’ora. Dopodiché applicatele sugli occhi chiusi per un paio di minuti e rilassatevi.

– Ottimi in caso di stanchezza e bruciore agli occhi, gli impacchi caldi che sicuramente sono più piacevoli con la stagione fredda. Preparate una camomilla in bustina o con i fiori. Mettete poi in ammollo una garza o del cotone e appoggiatela sugli occhi che pian piano si rilasseranno.

In alternativa, si possono aggiungere alla camomilla altre piante rilassanti e profumate come la malva, la rosa o la menta. Ripetete ogni volta che ne sentite il bisogno, senza esagerare. Saranno sufficiente due o tre applicazioni a settimana.

– Un vero toccasana per gli occhi stanchi sono gli impacchi con la salvia, dalle proprietà rilassanti e rigeneranti. In alternativa, preparate un decotto di zenzero e rosmarino e applicate localmente con del cotone.

– Per un sollievo immediato, infine, è perfetto un leggero massaggio sulla zona interessata. Se avvertite una forte pressione sulle tempie o sulla fronte eseguite dei movimenti circolari dove avvertite fastidio utilizzando un olio essenziale. L’olio di lavanda o di menta sono i più indicati perché regalano una piacevole sensazione di leggerezza e relax. Con i polpastrelli delle dita eseguite dei movimenti molto leggeri e massaggiate per circa tre minuti.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/persone-donna-gli-occhi-blu-2591614/

ultimo aggiornamento: 29-04-2019