Viagra in gravidanza: 11 bimbi morti, sospesa la sperimentazione

La ricerca condotta su 93 donne in stato di gravidanza sperimentava l’uso del viagra nei casi di insufficienza placentare.

Esperimento fallito con un bilancio a dir poco tragico in Olanda. 11 bimbi, infatti, sono morti a causa degli effetti collaterali della somministrazione di Viagra nelle mamme durante la gravidanza. Le donne avevano assunto il noto farmaco per la disfunzione erettile maschile in quanto inserite all’interno di una sperimentazione clinica per portare a termine gravidanze problematiche.

In particolare, i feti che portavano in grembo erano a rischio a causa dell’insufficienza placentare, una grave patologia, e si sperava che il viagra fosse d’aiuto (come sperimentato precedentemente in laboratorio sui topi) migliorando l’irrorazione del sangue alla placenta.

viagra
Fonte foto: https://pixabay.com/it/viagra-compresse-medicina-70398/

A seguito del trattamento però si sono verificati i decessi. Purtroppo sono state scoperte, solo dopo le morti, conseguenze fatali del trattamento sui polmoni dei bimbi appena nati. Adesso è allarme per le altre future mamme coinvolte nella ricerca. In totale si tratterebbe di 93 donne. La sperimentazione, intanto, è stata momentaneamente sospesa. 

La ricerca era iniziata nel 2015 e avrebbe dovuto proseguire fino al 2020 con la partecipazione di 350 pazienti. Un portavoce dell’Umc (Centro Medico Universitario) di Amsterdam ha fatto sapere che le prime verifiche interne hanno escluso negligenze o comportamenti impropri nella conduzione della ricerca.

La ricerca: Viagra contro l’insufficienza placentare

La ricerca condotta in 10 ospedali di Amsterdam e dintorni è stata avviata nel 2015 e – a seguito dei recenti decessi – è stata temporaneamente sospesa.

Gli scienziati che hanno condotto lo studio aveva sperimentato il viagra sui topi e avevano rilevato come in essi fosse d’aiuto per la crescita del feto grazie al suo effetto dilatatore dei vasi sanguigni.

L’esperimento sugli esseri umani stava procedendo bene fino alla scorsa settimana, quando il comitato indipendente che si occupava di sovraintendere la ricerca ha esaminato i casi di decesso e li ha collegati alla somministrazione del farmaco.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/viagra-compresse-medicina-70398/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-07-2018

Daniela Testa