Il trucco da gatta è uno tra i più gettonati nel periodo di Carnevale. Scopriamo insieme come realizzarlo velocemente e quali sono gli strumenti necessari.

Con l’avvicinarsi del Carnevale, uno dei pensieri più ricorrenti riguarda senza alcun dubbio come vestirsi per sorprendere gli amici.
Tra le scelte più gettonate c’è da sempre il trucco da gatta nera, perfetto per sentirsi più sexy e per giocare con la propria immagine. Non tutte però sanno da dove iniziare per ottenere un buon risultato. Per questo motivo oggi vedremo insieme come realizzare un trucco da gatta per carnevale che risulterà perfetto.

Trucco da gatta: cosa serve per realizzarlo

Per un trucco di carnevale da gatto che funzioni occorrono alcuni cosmetici indispensabili che sono:

– Fondotinta
– Cipria
– Eyeliner
– Matita nera
– Mascara
– Rossetto
– Ciglia finte (facoltative)

Una volta trovati, dare vita al trucco da gatto sarà semplicissimo e persino divertente. Ciò che conta è non esagerare con il make up, acconciare i capelli in modo da renderli il più possibile in linea con il costume scelto e, ovviamente, indossare qualcosa che sia rigorosamente nero. Le più perfezioniste potranno munirsi di coda e orecchie per rendere il tutto più realistico.

I passi da seguire per un risultato perfetto

Ora che abbiamo tutti gli strumenti in mano possiamo iniziare con i vari passaggi per il trucco da gattina.

Per prima cosa si stende il fondotinta in modo da rendere la pelle più uniforme. A questo punto si passa agli occhi che saranno la parte più impegnativa. Per sembrare una vera gatta occorre infatti uno sguardo da felino. Cosa che si può ottenere con il famoso trucco occhi cat eye.

Allungare l’occhio con l’eyeliner è infatti il modo migliore per donare profondità allo sguardo. Cosa che sarà poi amplificata da una buona passata di mascara. Ovviamente chi preferisce può rendere il tutto ancor più intenso con delle ciglia finte.

Una volta sistemata la zona occhi è il momento di pensare al resto del viso ed in particolare a naso e baffi. Questi ultimi andaranno tracciati con una linea precisa della matita mentre per il naso è preferibile disegnarlo per poi colorarlo all’interno. Un tocco di cipria per fissare il tutto e basterà guardarsi allo specchio per un risultato sicuramente d’effetto.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.

TAG:
make up

ultimo aggiornamento: 26-12-2020


Regali di Natale per lei? Ecco i migliori accessori beauty da non perdere assolutamente

Trucco di carnevale: idee e consigli per occhi e viso