Sono in tanti a chiedersi se sudare fa dimagrire. Scopriamo tutto quel che c’è da sapere sull’argomento.

Capita spesso di sentire che sudare fa dimagrire. E i dubbi a riguardo, così come i pareri, sono sempre tanti. Per questo motivo è importante fare un po’ di luce sulla questione al fine di schiarire le idee. Troppa gente confonde infatti il fare sport con il concetto di sudare. E anche se si tratta di due aspetti
consequenziali, gli effetti e i risultati a cui portano sono diversi tra loro. Dire che sudare aiuta a dimagrire è infatti sbagliato per almeno un paio di motivi.

Quanto è vero che sudando si dimagrisce? Ecco la verità

Quando si decide di perdere peso, ogni possibile strada in grado di aiutare viene solitamente presa in considerazione.

donna sudata
donna sudata

L’attività fisica, ovviamente, rientra tra queste, trattandosi di un modo per dimagrire, rafforzare i muscoli e migliorare la salute e l’umore. Ovviamente è anche un modo per sudare e questo a volte può confondere le idee.
La verità è che semplicemente sudando non si dimagrisce ma si perde peso. Peso che è fatto per lo più di liquidi che si reintegrano facilmente e che quindi portano a tornare a quello precedente.

Per questo motivo non si può dire che sudare faccia dimagrire ma che sia sicuramente un modo per eliminare tossine nonché un indicatore del fatto che si stanno consumando calorie. Cosa che porta al dimagrimento. Ovviamente, anche il concetto di sudore grasso è sbagliato. Come già detto, infatti, sudando non si elimina grasso quanto acqua.

Come capire se si sta dimagrendo

Per dimagrire davvero è indispensabile introdurre meno calorie di quante se ne consumano giornalmente. Un processo che deve essere eseguito nel modo corretto offrendo cioè all’organismo i giusti alimenti in grado di supportarli. Fare attività fisica aiuta ovviamente a bruciare calorie e a non dover ridurre di troppo le calorie ingerite, cosa che alla lunga giova al metabolismo.

Inoltre, per ogni persona potrebbero valere regole diverse da un punto di vista alimentare. Per questo motivo, quando si hanno molti chili da perdere, il consiglio è quello di rivolgersi sempre ad un nutrizionista.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

salute

ultimo aggiornamento: 16-06-2022


Iponatriemia, cos’è e come si cura

Perdite gialle in gravidanza: da cosa sono causate e cosa fare?