Stevia: proprietà e informazioni

La stevia è un dolcificante naturale privo di calorie e ricco di benefici. Vediamo quali sono e come utilizzarla.

chiudi

Caricamento Player...

La stevia rebaudiana è una pianta perenne tipica del Sud America, appartenente alla famiglia delle Compositae o Asteraceae.

Gli estratti di stevia vengono usati da secoli come dolcificanti naturali, anche se in Europa il loro utilizzo è stato ammesso solo a partire dal 2011. Vediamo come usare questa pianta, quali sono i suoi benefici e le controindicazioni.

Stevia: benefici

stevia
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/363102788697240361/

La stevia è fonte di fibre, carboidrati, vitamine (A e C) e sali minerali (zinco, ferro, fosforo e potassio). Pur essendo priva di calorie, il suo potere dolcificante è trecento volte più alto di quello del classico zucchero bianco.

Per questo motivo, può essere usata da chi soffre di diabete e non provoca carie dentali. Grazie all’alto contenuto di antiossidanti, combatte i radicali liberi e rallenta l’invecchiamento cellulare. Inoltre, le fibre la rendono un’ottimo lassativo e digestivo naturale. Infine, è utilizzata per trattare disturbi cutanei come dermatiti, eczemi e acne, in quanto ha proprietà antibatteriche.

Stevia: controindicazioni

Molte persone si chiedono se la stevia fa male come i dolcificanti artificiali. La risposta è no: recenti studi hanno smentito che possa essere cancerogena, come dimostra il fatto che l’Unione Europea ne ha approvato il commercio e l’utilizzo.

Tuttavia, non è priva di effetti collaterali. Un consumo eccessivo, infatti, può avere effetto lassativo e provocare cali di pressione.

Come usare la stevia

La stevia è venduta in foglie essiccate, polvere o sotto forma di dolcificante liquido. Quest’ultimo è il più adatto per dolcificare bevande calde e fredde, marmellate, sciroppi e dolci da forno.

In genere, 40 grammi di stevia corrispondono a circa 100 grammi di zucchero. Sappiate, però, che il suo sapore non è uguale a quello dello zucchero, anzi, ricorda vagamente quello della liquirizia e potrebbe non piacere a tutti.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/363102788697240361/