Lo sport aerobico mantiene attivo il cervello: il nuovo studio!

Da un recente studio è emerso che lo sport aerobico, come la camminata o la corsa, è in grado di mantenere in forma la mente. Tutto quello che c’è da sapere!

Fare sport aerobico, camminare e corre aiuta a mantenere il cervello attivo. È questa la nuova scoperta emersa in seguito ad uno studio fatto alla Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons. Lo studio non si è basato su un campione di persone anziane, infatti i benefici arrivano se l’attività viene iniziata in età giovane e non solo.

Questi sport sono in grado di aumentare l’abilità nel ragionamentoe nella risoluzione dei problemi. Inoltre gli effetti positivi aumentano con l’età. Tutto ciò non è utile soltanto al cervello, infatti sappiamo bene che si tratta di ottimi esercizi fisici per mantenersi in forma e perdere i chili di troppo. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

Sport aerobico: per dimagrire e mantenere il cervello attivo!

Gli studiosi hanno analizzato chi corre, cammina e va in bici e hanno scoperto che hanno maggiori capacità nel risolvere problemi e ragionare. Quindi i benefici di queste attività non si riscontrano soltanto a livello fisico, ma anche cerebrale. In merito gli esperti hanno spiegato:

Solitamente le funzioni esecutive raggiungono il loro picco verso i 30 anni di età, per poi subire un inevitabile declino. L’esercizio aerobico favorisce il recupero delle capacità mentali nelle persone più avanti con gli anni, pur avendo un effetto positivo anche sui giovani“.

Sport aerobico
Fonte foto: https://pixabay.com/it/camminare-nuvole-escursione-1789645/

Lo studio ha coinvolto 132 adulti tra i 20 ed i 67 anni divisi in due gruppi: il primo gruppo ha praticato attività aerobiche, mentre l’altro attività leggere, come yoga, pilates e stretching. Il tutto è durato per 24 settimane.

Al termine dell’esperimento è emerso che coloro che hanno praticato attività aerobiche, a prescindere dall’età, presentavano una corteccia cerebrale del lobo frontale più spessa. Si tratta della parte del cervello che si occupa dei ragionamenti, della memoria e delle funzioni esecutive.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/camminare-nuvole-escursione-1789645/

ultimo aggiornamento: 04-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures