Dimagrire camminando: 10 regole da seguire per perdere peso

Per perdere peso non è necessario correre, basta camminare molto! Vediamo quali sono le regole da seguire per dimagrire camminando.

chiudi

Caricamento Player...

Specialmente d’estate, tutti ci affanniamo a correre per perdere peso, ma molto spesso ci arrendiamo perché è troppo faticoso o non abbiamo tempo. In realtà, è possibile anche dimagrire camminando, purché lo si faccia nel modo giusto.

Non basta ovviamente andare in giro a fare shopping per perdere qualche taglia, è necessario camminare a passo spedito per almeno 30 minuti al giorno. L’ideale è camminare all’aria aperta, in un parco, in campagna o in riva al mare, ma la cosa più importante è la costanza. Vediamo alcune regole da seguire per ottenere risultati.

Come dimagrire camminando

Dimagrire camminando

  • Innanzitutto scegliete il momento giusto: secondo alcuni l’ideale sarebbe la mattina, ma va bene anche la sera dopo il lavoro o dopo cena. L’importante è che non diventi uno stress trovare del tempo.
  • Camminare in compagnia è meglio: il tempo scorre più veloce, inoltre riuscire a chiacchierare, ma con un leggero affanno, è un ottimo modo per capire che l’intensità è giusta.
  • Nessuno può farvi compagnia? Munitevi di cuffie e ascoltate la vostra musica preferita, ma attenti agli ostacoli!
  • Per stimolare tutti i muscoli del corpo, alternate tratti in piano e tratti in salita.
  • Quando si fa walking, è fondamentale muovere le braccia ritmicamente avanti e indietro in verso opposto.
  • Se siete in vacanza al mare, camminate a piedi nudi nell’acqua a riva. Aiuterà a migliorare la circolazione e sconfiggere la cellulite.
  • Il ritmo da tenere deve essere veloce e sostenuto, a passi brevi e non lunghi.
  • È molto importante appoggiare il piede in modo corretto: prima il tallone e poi la pianta.
  • Quando sarete abbastanza allenati, intervallate qualche minuto di corsa leggera alla camminata.
  • Cercate di camminare almeno tre volte a settimana. Quando non riuscite, andate a lavoro a piedi e prendete le scale invece dell’ascensore.