Gli ultimi avvenimenti hanno cambiato profondamente il nostro stile di vita, costringendoci a rivalutare l’ambiente domestico.

Al momento dobbiamo riconsiderare alcune delle attività che praticavamo all’esterno o presso centri specializzati, soprattutto riguardo lo sport e gli allenamenti.

Se fino a ieri eravamo soliti disfarci di macchinari come la cyclette e lo step, oggi per mantenersi in forma è importante avere degli apparecchi che aiutano nell’attività fisica. Ecco alcuni dei migliori attrezzi per allenarsi in casa, soluzioni pratiche per ogni tipo di esigenza.

Pedana vibrante

Per gli appassionati del fitness uno dei dispositivi più interessanti è la pedana vibrante, della quale è disponibile una guida all’acquisto dettagliata sul sito web Soluzione.online. Si tratta di un attrezzo che consente di mettere in funzione diversi muscoli, con un focus su gambe, glutei e polpacci.

Il macchinario è composto da un supporto con sistema di vibrazione, in grado di fornire frequenze da 10 a 60 Hz. A seconda della posizione del corpo è possibile lavorare su alcune zone specifiche, aumentando lo sforzo su dei gruppi muscolare in base alle proprie necessità.

Questo strumento è utile per allenamenti di tipo rassodante e attività cardio. Inoltre alcuni modelli mettono a disposizione supporti e accessori come elastici e fasce, in questo modo è possibile usufruire di un maggior numero di esercizi che si possono eseguire.

Panca multiuso

Uno dei migliori attrezzi per gli allenamenti in casa è senza dubbio la panca multiuso, un vero must per il potenziamento muscolare. Alcune strutture sono specifiche per l’allenamento dei pettorali o degli addominali, tuttavia la scelta più versatile è sicuramente la panca completa.

In questo modo è possibile realizzare tantissimi tipi di esercizi, basta avere un set adeguato di manubri e pesi, oltre ovviamente allo spazio sufficiente. Lo svantaggio principale è infatti l’ingombro, in quanto anche i modelli ripiegabili richiedono comunque un locale abbastanza grande.

La panca multiuso è indicata per diversi tipi di workout in casa, offrendo la possibilità di lavorare a corpo libero o con i pesi. In quest’ultimo caso è opportuno acquistare anche un tappetino rinforzato, per riparare il pavimento da eventuali urti e cadute accidentali.

Allenarsi a casa
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/sport-push-up-allenamento-di-forza-2264825/

Sbarra per le trazioni

Uno dei problemi più comuni quando ci si allena in casa è la difficoltà nell’esercitare alcuni gruppi muscolari, soprattutto la schiena. La soluzione è comprare una sbarra per le trazioni, con diversi modelli che possono essere fissati nella porta oppure al muro, basta assicurarsi che i supporti siano adeguati al peso da sostenere.

La sbarra è un attrezzo fondamentale per il workout a corpo libero, l’ausilio principale per discipline come il calisthenics, sempre più di moda al giorno d’oggi. Ovviamente è indicato per persone allenate, in quanto le trazioni alla sbarra richiedono una certa forza muscolare.

Allo stesso tempo gli esercizi che si possono eseguire sono davvero numerosi, per lavorare la schiena, le braccia, le spalle e persino gli addominali. L’unico difetto è la necessità del montaggio a parete, un’opzione non adatta a tutte le abitazioni e piuttosto antiestetica.

Stepper con manubri

Ritornando al fitness un ottimo attrezzo per esercitarsi in casa è lo stepper con manubri, costituito da una pedana mobile e due appoggi per le braccia anch’essi flessibili. Questo macchinario non occupa molto spazio, infatti è possibile ripiegarlo dopo l’uso e metterlo via una volta conclusa l’attività.

La combinazione dei due sistemi consente di lavorare su tutto il corpo, mentre regolando l’intensità della pedana è possibile adattare lo sforzo al proprio livello fisico, per esercizi più o meno intensi a seconda delle proprie necessità.

Lo stepper con manubri non richiede alcuna manutenzione, non è molto ingombrante ed è facile da usare, risultando adatto a qualsiasi persona. Con questo strumento si può praticare un workout cardio veramente efficace, per mantenersi in forma e bruciare le calorie in eccesso.

Il vogatore ad acqua

Un attrezzo meno conosciuto è il vogatore ad acqua, in grado di replicare il movimento naturale della remata in modo ottimale, con una sensazione più realistica rispetto al vogatore classico. In questo caso è presente un contenitore con dell’acqua all’interno, con delle pale che ruotano offrendo una resistenza più o meno elevata.

Con questi modelli è possibile eseguire un lavoro intenso sulla parte superiore del corpo, mentre alcuni macchinari sono dotati anche di un display digitale, da quale monitorare le calorie bruciate e regolare il livello dello sforzo.

Le soluzioni per allenarsi a casa non mancano, come è possibile notare, infatti con una spesa tutto sommato contenuta è possibile allestire una mini-palestra domestica, per rimanere in forma anche senza uscire dalla propria abitazione.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/sport-push-up-allenamento-di-forza-2264825/


Aiuti per la terza età: esercizio fisico e montascale

Olio di semi di prugna: un toccasana per la tua pelle