Split ender: addio doppie punte!

Hai problemi di doppie punte e non sai come liberartene: lo split ender è lo strumento che fa per te!

Andare dal parrucchiere anche solo per una spuntatina ai capelli, non sempre ti convince: o per la paura di stravolgere il taglio o per il poco tempo, sei costretta a dover ricorrere a qualche rimedio fai-da-te. Uno dei problemi più comuni nel mondo dei capelli sono le doppie punte. Ma come liberarsene una volta per tutte senza forbici o parrucchiere?

Nell’ultimo periodo è entrato nei prodotti da avere in casa lo Split ender. Questo strumento non è nient’altro che una specie di piastra che, passata sulla lunghezza dei capelli, elimina le doppie punte senza toccare minimamente la lunghezza. Può utilizzarlo chiunque seguendo le giuste istruzioni in base al tipo di prodotto che viene acquistato.

Cosa sono le doppie punte?

Partiamo dal principio: cosa sono le doppie punte? perché si formano? I capelli si presentano con le estremità divise in due e ciò è dovuto ad una chioma danneggiata. Questo fenomeno prende il nome di tricoptilosi e rappresenta, quindi, la rottura del capello. A causa di agenti atmosferici e chimici, la cuticola si divide causando fessurazioni nel mezzo e provoca opacità al capello. Quindi, per evitare che ciò accada, devi prevenire le doppie punte con le giuste accortezze.

Donna
Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-moda-bella-giovane-ragazza-3299723/

Se è troppo tardi e la tricoptilosi è già venuta a farti visita, l’unico rimedio sarebbe quello di tagliare i capelli. Ma visto che il mondo hair non si ferma mai ed è in continua evoluzione, da ora puoi ricorrere anche allo strumento dello Split ender che ti permetterà, senza dover uscire di casa o prendere appuntamento dall’hairstylist, di eliminare le doppie punte senza toccare la lunghezza della tua folta chioma. Utilizzarlo è semplice poiché va solamente passato sui capelli come se fosse una piastra professionale.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-moda-bella-giovane-ragazza-3299723/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 08-05-2018

Chiara Ricchiuti