Sopracciglia fai da te: gli errori da non fare con pinzetta e ceretta

Sopracciglia perfette fai da te? Ecco i consigli per non sbagliare

È importante capire come curare le sopracciglia da soli, con la pinzetta o con la ceretta, ma è ancor più importante evitare disastri: ecco come.

Ci sono tanti errori che si commettono quando si desidera prendersi cura della propria pelle del viso. Voi sapete come farsi le sopracciglia da soli? È fondamentale saperle fare nel modo corretto, soprattutto se avete intenzione di non ricorrere alla figura dell’estetista. Pinzetta o ceretta? Si parte dalle basi per capire come farsi le sopracciglia, ma la scelta sta solamente a voi. Prima di procedere alla rimozione dei peletti in eccesso, scoprite quali sono gli errori più comuni da evitare a tutti i costi.

Sopracciglia fai da te: errori da non fare

Ecco gli errori più comuni di quando ci si fa le sopracciglia da soli.

1- Scegliere una forma di sopracciglia disarmonica. Vi piacciono ad ali di gabbiano? Bene, ma siete sicure che sia la forma giusta per accentuare gli occhi e in armonia con il resto del viso? Di solito il tratto naturale è quello da prediligere. Questo potrà essere ridefinito e assottigliato, ma non andrebbe mai cambiato, soprattutto con una forma innaturale.

2-Usare una pinzetta economica. Bisogna usare gli strumenti giusti per prendersi cura di sé. Utilizzare una pinzetta economica, che tira poco o che irriti la pelle, non è una buona idea.

Sopracciglia
Fonte foto: https://pixabay.com/it/persone-ragazza-bellezza-viso-2605526/

3 – Usare la ceretta in modo scorretto. La ceretta può non essere usata per farsi le sopracciglia e di solito è meglio che la utilizzi una estetista. Fare da sé, in questo caso, non solo potrebbe portarvi a strappare più del dovuto, ma rischierebbe anche di rovinare la zona delle palpebre.

4-Sfoltire spesso. Per avere sopracciglia perfette, bisogna prendersene cura ogni giorno. Essere maniacali, però, non è un bene. Cercate di non sfoltire spesso le sopracciglia. Piuttosto, se proprio non riuscite a resistere, occupatevi solo dei peletti cresciuti lontani dall’arcata!

5-Usare lo specchio ingrandente. Per truccarsi e per fare dei lavori di fino, si usa spesso lo specchio ingrandente. Per farsi le sopracciglia, però, è sconsigliato. Questo strumento potrebbe alterare la vostra immagine, permettendovi di commettere errori enormi.

6-Farsi le sopracciglia da soli per la prima volta. Se è la prima volta, evitate qualsiasi pratica. Chiamate una brava estetista e affidatevi a mani esperte!

Come farsi le sopracciglia in casa: perché questa scelta?

Di solito si tratta di una scelta puramente economica. Perché pagare una persona quando, con una buona pinzetta, è possibile rimuovere i peletti in eccesso e scegliere la forma di sopracciglia che si vuole? Si acquista questo tipo di servizio da una estetista, quando non si è molto pratiche, per farsi definire bene l’arcata e per non commettere disastri.

La personale mancanza di tempo è un altro fattore che porta le donne a fare da sé. Se non avete tempo per un appuntamento, perché siete sempre in ritardo e avete davvero i minuti contati, allora non dovreste cimentarvi in questa attività.

Il tempo è tiranno e lo è anche quando volete farvi le sopracciglia rapidamente, andando a togliere dei peletti che invece dovevano restare esattamente lì dov’erano…

Fonte foto: https://pixabay.com/it/persone-ragazza-bellezza-viso-2605526/

ultimo aggiornamento: 20-05-2019