Che cos’è il singulto? Vediamo il suo significato, come si manifesta e cosa fare per farlo passare più velocemente possibile.

Il singulto è una parola che, a molti, suona strana e appare di difficile comprensione. Nella maggior parte dei casi, viene pronunciata dai medici e provoca anche una certa apprensione nei pazienti. Eppure, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Vediamo qual è il suo significato e cosa fare per farlo passare più velocemente possibile.

Singulto: il significato

Il singulto altro non è che il singhiozzo. E’ un disturbo banale, che non deve assolutamente spaventare. Può manifestarsi a qualsiasi età, anche nei neonati. In alcuni casi passa subito, mentre in altri dura un po’ di più. In ogni modo, può comunque essere fastidioso. A livello medico, avviene perché il diaframma si contrare ripetutamente e in modo del tutto involontario. A scatenarlo è l’irritazione del nervo frenico, che ha la funzione di controllare le contrazioni del diaframma.

Nella maggior parte dei casi, il singhiozzo si manifesta per cause del tutto sconosciute. Eppure, ci sono alcune situazioni che sembrano provocare il singulto, come: l’eccessiva o la rapida ingestione di cibo/alcolici, gli sbalzi di temperatura e i momenti di forte emotività.

Pertanto, ci sono alcuni accorgimenti utili ad evitare la problematica: mangiare lentamente, evitando gli alcolici, non sottoporre l’organismo a cambi repentini di temperatura e tenere sotto controllo lo stress.

Singulto: quando è necessario preoccuparsi?

E’ bene sottolineare che, in alcuni casi, il singulto può dipendere da alcune malattie, come la pericardite e i disturbi dell’apparato digerente (reflusso gastro-esofageo o gastrite). In questi casi, però, il singhiozzo non è temporaneo, ma frequente. Pertanto è facile capire quando è scatenato da una patologia e quando non lo è. In linea di massima, quindi, questa problematica non deve destare grandi preoccupazioni. Quando non passa nel giro di 48 ore, però, è consigliato chiedere il parere del medico, che saprà indirizzarvi nel modo giusto.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 14-09-2022


Come rendere le pulizie della casa un gioco da ragazzi

Intossicazione alimentare e botulino nelle conserve: ecco tutto quello che devi sapere