Sigaretta elettronica: serve davvero per smettere di fumare?

Accessorio alla moda o vero mezzo per smettere di fumare? Tanti sono ancora gli interrogativi sulla sigaretta elettronica e a togliere ogni dubbio su di essa ci pensano gli studi

chiudi

Caricamento Player...

Vi è mai capitato di essere all’interno di un negozio e veder uscire all’improvviso del fumo ? Tranquilli, è capitato a molti!

E poi proprio come voi, hanno scoperto che in realtà si trattava della sigaretta elettronica.

Nata come sostituta delle sigarette, la sigaretta elettronica ( conosciuta anche come e-cig) da qualche anno sta diventando una vera moda.

Nonostante aleggi ancora del mistero intorno ad essa, diversi sono i benefici che dà.

Tutto quello che c’è da sapere sulla sigaretta elettronica

Innanzitutto sapete cos è la sigaretta elettronica?

Quando si parla di essa, ci si riferisce ad un dispositivo che produce vapore aromatizzato e col tempo si è affermato come una alternativa al fumo della sigaretta tradizionale.

Attraverso questo strumento il fumatore mantiene le abitudini tipiche legate alla gestualità, e quindi alla dipendenza psicologica dall’oggetto sigaretta.

Serve a smettere di fumare?

Da recenti ricerche europee è emerso che le sigarette elettroniche sono un valido aiuto per smettere di fumare.

Secondo il sito Starbene, da uno studio pubblicato dalla rivista Addiction sulla base dei dati di Eurobarometro, sono stati registrati risultati sorprendenti in merito.

6.1 milioni di cittadini dell’UE grazie all’introduzione nella loro routine di questa particolare tecnologia sostitutiva, non fumano più e quasi altrettanti hanno ridotto sensibilmente le sigarette tradizionali.

Se la sigaretta elettronica viene usata in aggiunta alla forza di volontà, o impiegata sotto il consiglio di professionisti esperti, può dare risultati sorprendenti.

Volete aiutare qualcuno a smettere di fumare? Ecco il regalo perfetto!

Ricordatevi di regalargli una sigaretta elettronica o di fissargli un appuntamento in un negozio specializzato per poter ricevere una consulenza da parte di un professionista.

…tentar non nuoce!