Shampo secco fatto in casa: come avere i capelli perfetti in poco tempo

Una vera salvezza per chi ha bisogno di detergere i capelli in pochissimo tempo senza ricorrere all’utilizzo dell’acqua: ecco come realizzare lo shampoo secco fai da te!

I capelli sono un bel dilemma soprattutto per le donne: prendersene cura è parte fondamentale della beauty routine ed è impossibile trascurarli o perfino lasciarli sporchi. Soprattutto chi ha i capelli grassi tende a doverli lavare ogni giorno, peccato che non sempre si ha il tempo di buttarsi sotto la doccia e farsi uno shampoo al volo. Precisando che se i capelli vengono lavati velocemente, specialmente se grassi alla cute, l’effetto “pulito” dura ben poco, quindi sarebbe meglio realizzare uno shampoo quando si ha almeno mezz’ora a disposizione. In casi estremi, esiste una meravigliosa alternativa che si può definire una vera salvezza e un grandissimo alleato: lo shampoo secco! Non ha bisogno di lavaggio e per farlo occorrono pochissimi minuti: ecco come realizzare lo shampoo secco fai da te!

Shampoo secco fatto in casa

Non richiede acqua, lo shampoo secco si applica direttamente sui capelli sporchi rendendoli puliti per tutto il giorno. Il suo potere è di assorbire il sebo in eccesso grazie alle polvere contenute al suo interno che danno, inoltre, volume ai capelli. Ecco come realizzarlo in casa!

Donna con capelli lunghi
fonte foto: https://pixabay.com/it/moda-donna-ritratto-modello-3080644/

In primis, senza dover ricorrere a vari ingredienti, potete optare per il borotalco: questo prodotto ha la funzione di detergere il cuoio capelluto versato in piccole quantità su un batuffolo di cotone. Attenzione però a non abusarne: il borotalco sui capelli potrebbe desquamare la cute e aumentare la produzione di forfora. Inoltre, è altamente sconsigliato a chi ha i capelli pesanti. Per tale motivo il prodotto va usato raramente.

Un altro alleato per i capelli è il bicarbonato: con 25 grammi di bicarbonato e ad altri ingredienti potete creare uno shampoo secco fatto in casa. Ecco la ricetta completa: 25 grammi di bicarbonato, 50 grammi di amido, 50 grammi di farina di riso e 8 gocce di olio di cocco. Il procedimento è molto semplice: dovete versare l’amido in un barattolo di vetro sterilizzato e amalgamarlo alla farina e al bicarbonato. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, aggiungete l’olio di cocco e continuate ad agitare. Una volta pronto versate il prodotto sui capelli.

Uno shampoo secco fatto in casa potete ottenerlo anche solo mescolando il talco a qualche goccia di olio essenziali di lavanda o un succo di limone. Amalgamate i due ingredienti tra di loro e, una volta ottenuta la consistenza polverosa, inseritelo in un barattolo di vetro.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/moda-donna-ritratto-modello-3080644/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-05-2018

Chiara Ricchiuti