Lo scrub gambe è un modo semplice e naturale per ottenere una pelle più sana e liscia in poco tempo. Ecco qualche ricetta da realizzare a casa.

Lo scrub gambe è uno dei tanti modi per prendersi cura della bellezza del proprio corpo, usando ingredienti naturali, economici e utili ad ottenere risultati sempre diversi. Se si tratta di gambe ad esempio, si può lavorare sulla cellulite, sui peli incarniti e su altri aspetti per i quali è necessario usare di volta in volta ingredienti diversi. Scopriamo insieme alcune ricette da realizzare in casa per dei risultati perfetti.

Scrub gambe fai da te

Per realizzare un buono scrub gambe servono davvero pochi elementi. Ciò che conta è avere una base cremosa da poter applicare direttamente sulla pelle in modo da far agire gli ingredienti scelti.

scrub gambe
scrub gambe

Questa dovrà contenere qualcosa che faccia appunto da scrub e che solitamente può essere sale o zucchero. Una volta imparata la tecnica basta solo realizzare il tipo di scrub che serve, stenderlo sulla pelle, lasciarlo agire per qualche minuto e risciacquare. Ripetuto due o tre volte a settimana si potranno iniziare a notare ben presto i primi risultati, una pelle più liscia e priva di impurità.

Scrub contro la cellulite

Uno degli scrub più ricercati è solitamente quello contro la cellulite, del quale esistono diverse versioni. Una tra le più gettonate è a base di fondi di caffè, cacao amaro in polvere e olio.

spazzola corpo e caffè
spazzola corpo e caffè

Si mescolano gli ingredienti tra loro in modo da ottenere una crema omogena, si aggiungono sale o zucchero di canna e si massaggia ripetutamente sulla pelle. In questo modo si ottiene anche un bel peeling gambe che non fa mai male, mentre i principi di caffè e cacao entrano in circolo. Lasciar agire una decina di minuti e risciacquare con acqua calda sotto la doccia.

Scrub gambe per peli incarniti

Un altro problema comune è quello dei peli incarniti. Per risolverlo si può partire da uno scrub molto semplice e a base di yogurt, acqua e bicarbonato.

bicarbonato
bicarbonato

Basta mescolare gli ingredienti in modo da ottenere una crema che non coli e passarlo su tutte le gambe avendo cura di insistere nei punti più critici. Attendere un paio di minuti e risciacquare. Si tratta di uno scrub veloce che è possibile realizzare anche in doccia, sulla pelle umida. In questo modo il bicarbonato svolgerà comunque il suo effetto senza graffiare la pelle.

ultimo aggiornamento: 23-02-2021


Scrub fai da te: scopri come realizzarlo per rendere la tua pelle più bella

Crema viso fai da te: scopri come realizzarla per avere una pelle più sana