Scopriamo quali sono i rimedi per scottature più utili e semplici da mettere in pratica e quali attuare in base al tipo di ustione.

Trovare dei rimedi per le scottature è un buon modo per rimediare in modo semplice sia al dolore momentaneo che al fastidio che si può provare nei giorni successivi. Ovviamente, per ogni tipo di ustione ci sono soluzioni diverse che oggi vedremo al fine di capire come è meglio muoversi sul momento.

Ustioni: i rimedi più efficaci

Quando ci si trova a confrontarsi con delle scottature, il tempismo è fondamentale.

aloe scottature
aloe scottature

Prima si agisce, infatti, e più alte sono le possibilità di evitare che la pelle si disidrati e si secchi. Cosa che aiuta ad evitare dolori permanenti.

Riguardo a cosa mettere sulle scottature da sole, oltre ad alcuni prodotti presenti in commercio, ci sono dei rimedi naturali per scottature che possono fare la differenza.

La prima cosa da fare è quella di bagnare la parte con acqua a temperatura ambiente in modo da idratare la pelle. Un’azione che dovrebbe durare almeno per 15 minuti e che si può mettere in pratica appoggiando un panno bagnato sulla zona ustionata. In alternativa, anche il ghiaccio può essere d’aiuto. E questo anche se l’acqua è indubbiamente più in grado di donare la giusta idratazione.
In alternativa si può optare anche per il gel d’aole vera che grazie alla sua azione rinfrescante riesce ad alleviare il bruciore.

Anche applicare dell’olio d’oliva si rivela utile in quanto accelera il processo di guarigione della pelle. E tutto grazie alla presenza della vitamina E.

Acqua e scottature: cosa fare

Anche l’ustione da acqua bollente può essere molto fastidiosa (oltre che pericolosa). Se si presenta il problema è quindi molto importante ridurre il rossore, posizionando la zona bruciata sotto acqua corrente fredda. In questo caso, è meglio evitare rimedi naturali, compreso l’olio.

E, se l’ustione fa male o appare importante è indispensabile recarsi dal medico o al pronto soccorso. In casi estremi, infatti, potrebbero esserci danni permanenti per i quali è meglio non perdere tempo. Lo stesso vale anche per altri tipi di scottature come, ad esempio, quelle da metalli pesanti. A differenza di quelle da esposizione al sole per le quali è piuttosto semplice prevederne la gravità, queste possono infatti peggiorare con il passare delle ore.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

salute

ultimo aggiornamento: 10-05-2022


Farmacie online: il benessere a portata di click!

Dieta del sonno, come funziona e quanti kg si possono perdere