Ricostruzione unghie gel fai da te: come farla in pochi step

La ricostruzione unghie gel è ottima per chi vuole una manicure perfetta e a lunga durata. Vediamo come si fa!

chiudi

Caricamento Player...

Non tutte hanno la fortuna di avere unghie belle e resistenti, da far crescere e modellare nella forma che si preferisce. Per questo è nata la ricostruzione unghie gel, gettonatissima negli ultimi anni.

Questa tecnica permette di allungare le unghie, dare loro diverse forme e decorarle. La manicure gel ha anche altri vantaggi: dura fino a quattro settimane e, se ben fatta, rende le unghie spesse e resistenti. Vediamo nei dettagli come si fa.

Come si fa la ricostruzione unghie gel

ricostruzione unghie gel
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/chiodi-trucco-manicure-ragazza-865121/

La ricostruzione viene fatta da onicotecniche specializzate, che seguono appositi corsi per imparare a realizzarla. Non si tratta, infatti, di una tecnica facilissima. Purtroppo, non è un trattamento economico: il costo va dai 50 agli 80 euro circa, ma bisogna considerare che va ripetuto solo ogni 3-4 settimane, quando inizia a notarsi la ricrescita delle unghie.

Se volete, potete provare a fare la ricostruzione gel a casa, comprando l’apposito kit nei negozi che vendono articoli per estetiste. Di solito il kit comprende: lima buffer, sgrassante per unghie, primer, gel unghie base, gel colorato, gel top coat e lampada LED. Sappiate, comunque, che non basta avere tutto l’occorrente per fare una manicure gel perfetta, bisogna anche fare tanta pratica!

Per realizzare delle unghie gel semplici, per prima cosa dovete eliminare le cuticole ed eventuali residui di smalto. Non tagliate mai le cuticole, ammorbiditele con un apposito olio e poi spingetele indietro con un bastoncino di legno. A questo punto dovete sgrassare le unghie limando la superficie con la lima buffer. Applicate il primer, fatelo asciugare e quindi stendete un sottile strato di gel base, da polimerizzare in lampada (i minuti variano in base alla marca e al tipo, leggete sulla confezione).

Sgrassate il gel con l’apposito prodotto, quindi fate una prima mano di gel colorato, polimerizzate, sgrassate e, se necessario, fate una seconda mano, sempre da polimerizzare e sgrassare. Con una goccia di gel, formate una leggera bombatura al centro dell’unghia, polimerizzate e sgrassate. Infine, applicate il top coat e, ancora una volta, polimerizzatelo in lampada e sgrassate.