Per un’azione detox express concediti un giorno di digiuno terapeutico, un piano di disintossicazione per ripulire l’organismo tramite centrifugati di verdure

Ci sentiamo un pò intasate o vogliamo prepararci al periodo delle grandi abbuffate? Non c’è niente di meglio che praticare il digiuno terapeutico per ben 24 ore e dopo di che, tornare a seguire il regolare modello alimentare.

La soluzione detox di un giorno è particolarmente indicata quando si esagera con il cibo, ma non solo: può essere adottata un giorno alla settimana, anche a periodi alterni, per agevolare il riequilibrio dell’organismo.

Un’antica pratica che funziona davvero

Il digiuno può avere effetti terapeutici sull’organismo malato e favorire l’espulsione delle tossine nei soggetti sani.

Il digiuno terapeutico viene in genere suggerito per brevissimi periodi di tempo: ad esempio 14-18 ore, o fino ad un massimo di 36-48 ore, talvolta da ripetere a scadenza regolare.

Non si tratta di una totale astensione dal consumo di qualsiasi tipo di cibo: in genere è consentito mangiare alcuni alimenti, come frutta molto acquosa o verdura leggera. Il consumo di acqua è invece sempre consentito, anzi incoraggiato. Coloro che devono assumere dei farmaci possono anche consumare cibi leggeri insieme con le medicine.

Dagli studi effettuati negli ultimi anni sembra che questo tipo di digiuno favorisca la cura di alcune particolari patologie metaboliche e dell’obesità. La digestione dei cibi, l’accumulo di adipe localizzato, e altre problematiche legate al peso ed al metabolismo, sono strettamente connesse al flusso ormonale presente nel nostro corpo, che il digiuno tende a regolarizzare.

Qualsiasi specialista che si occupa di digiuno terapeutico sconsiglia di provare questa pratica da soli a casa: è fondamentale che il paziente sia costantemente monitorato.

L’idea certo spesso spaventa molte persone che rinunciano a praticare questo tipo di disintossicazione del corpo eppure chi l’ha provata, la consiglia caldamente!

Non resta che sperimentare sulla nostra stessa pelle!


9 semi miracolosi che ti rivoluzioneranno la dieta

Come nascondere le occhiaie in modo naturale