Guarire con le spezie: quali sono le migliori e a cosa servono

Come realizzare la doppia coda

Scopriamo quali sono tutte le proprietà terapeutiche delle spezie e come utilizzarle per curare numerosi problemi di salute.

Le spezie non dovrebbero mai mancare a tavola, ma non solo perché rendono tutti i piatti più saporiti. Le preziose proprietà terapeutiche delle spezie conosciute fin dall’antichità.

Vediamo come usare le spezie ogni giorno, per beneficiare delle loro proprietà curative.

Le proprietà terapeutiche delle spezie

proprietà terapeutiche delle spezie
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/spezie-barattolo-cucina-di-legno-2548490/

Curcuma. La curcuma ha proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche e antiossidanti. Rafforza il sistema immunitario, previene e cura le infezioni.

Zenzero. Lo zenzero è una spezia portentosa: disintossica l’organismo, aiuta a bruciare i grassi, combatte il mal di gola, il naso chiuso e gli altri sintomi influenzali.

Peperoncino. Il peperoncino migliora la digestione e accelera il metabolismo. Aggiungerne un pizzico ai pasti, tiene sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue e stimola la circolazione.

Noce moscata. La noce moscata è utile in caso di pressione bassa, problemi digestivi e respiratori. Inoltre, ha proprietà antidolorifiche, che la rendono ottima in caso di reumatismi.

Cumino. Questa spezia abbassa i livelli di colesterolo e zuccheri nel sangue, alza le difese immunitarie e previene l’osteoporosi.

Cannella. Insieme allo zenzero, la cannella è ottima contro tosse, mal di gola e raffreddore. Inoltre, combatte i dolori dovuti all’artrite, migliora la memoria e sembra aiutare a prevenire il cancro.

Chiodi di garofano. I chiodi di garofano sono utilissimi per combattere le infiammazioni e i dolori articolari dovuti all’artrite. Sono inoltre un potente antibiotico naturale.

Cardamomo. Il cardamomo è consigliato in caso di influenza, per combattere la tosse, il raffreddore e tutti i disturbi delle vie respiratorie. È inoltre capace di risvegliare il metabolismo pigro, favorendo il dimagrimento.

Anice stellato. L’anice stellato è uno degli antibiotici naturali più efficaci. Ha inoltre proprietà antimicotiche e antiossidanti.

Cumino. Il cumino ha proprietà antispastiche e digestive, rafforza il sistema immunitario e aiuta a calmare la tosse.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/spezie-barattolo-cucina-di-legno-2548490/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-01-2018

Federica Maria Ferrara

X