Peli incarniti, addio! Tutti i rimedi per eliminarli definitivamente

I peli incarniti sulle gambe sono un disturbo molto frequente dopo la depilazione. Vediamo quali sono i migliori rimedi per eliminarli.

chiudi

Caricamento Player...

I peli incarniti sono una vera persecuzione per tutte le donne che si depilano, soprattutto per quelle che usano metodi a strappo, come la ceretta e l’epilatore elettrico. Strappo dopo strappo, infatti, i peli crescono sempre più sottili e indeboliti, per cui a volte non riescono a bucare la pelle e a spuntare in superficie.

A volte, poi, a peggiorare la situazione sono i batteri, che penetrano nei follicoli e li infettano, provocando la follicolite, caratterizzata da brufoli e peli sottopelle. Le zone più colpite di solito sono le gambe e l’inguine. Fortunatamente, la situazione è risolvibile. Vediamo come eliminare i peli incarniti.

Come togliere i peli incarniti

Peli incarniti sulle gambe
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/426364289700031830/

I rimedi per i peli incarniti sono diversi, ma tutti si basano sull’esfoliazione. Per aiutare i peli sottopelle a spuntare in superficie, è necessario rimuovere le cellule morte che rendono la pelle più spessa e difficile da bucare.

Un’ottima soluzione è usare il guanto di crine sotto la doccia ogni giorno, a partire da qualche giorno dopo la depilazione (mai sulla pelle appena depilata, si irriterebbe troppo). Insaponate la pelle abbondantemente, meglio se con un detergente oleoso, e poi strofinate con con il guanto di crine con movimenti circolari, insistendo in particolare sulle zone dove si presentano i peli incarniti.

In alternativa, potete usare uno scrub. In commercio esistono tantissimi prodotti, ma uno scrub per i peli incarniti molto efficace ed economico è quello che si può preparare in casa con sale e olio d’oliva. Vi basterà mettere in un barattolo tre cucchiai di sale marino fino, aggiungere olio quanto basta per ottenere un composto non troppo asciutto né troppo liquido, e mescolare bene. Usatelo sotto la doccia e vedrete che dopo esservi sciacquate e asciugate non avrete nemmeno bisogno di usare la crema idratante.

In caso di peli incarniti molto profondi, può essere necessario rivolgersi ad un dermatologo, che procederà con la rimozione con ago sterile (da non fare mai a casa da sole!), oppure con un peeling chimico.

È comunque sempre importante prevenire la comparsa dei peli incarniti esfoliando regolarmente la pelle e usando sempre una crema idratante dopo la doccia. Se non dovesse bastare, è meglio abbandonare la ceretta a favore di un rasoio usa e getta o di una crema depilatoria.