Parkinson: l’arte e la musica possono aiutare a migliorare la vita!

L’arte e la musica possono aiutare i pazienti malati di Parkinson a mantenere l’autonomia motoria il più a lungo possibile!

I malati di Parkinson possono migliorare la qualità della loro vita e mantenere l’autonomia motoria il più a lungo possibile grazie alla musica e all’arte. L’importante è che siano seguiti da medici specializzati e con i giusti strumenti.

L’Istituto degli Innocenti di Firenze e la Fondazione Fresco aproono il Fresco international workshop organizzato dalla New York University e dedicato a chi soffre di questa malattia. L’iniziativa andrà in scena dal 14 al 17 novembre del 2018. L’evento prende il nome di Arte e musica: dalla percezione alla riabilitazione.

Parkinson: le cure sono possibili grazie all’arte e alla musica!

Durante l’evento ci saranno molti medici ed esperti della malattia, provenienti da tutti i paesi del mondo, a spiegare l’efficacia dell’arte e della musica su questa patologia. Infatti la musica potrebbe aiutare a contribuire alla plasticità cerebrale.

L’evento si concluderà con la spiegazione e la dimostrazione scientifica che l’arte e la musica sono un punto di partenza per fare riabilitazione nei pazienti affetti dalla malattia.

Parkinson
Fonte foto: https://pixabay.com/it/mani-bastone-da-passeggio-anziani-981400/

Inoltre a Palazzo Strozzi andrà in scena: Corpo libero. Vivere l’arte con il Parkinson. Si tratta di un percorso in cui chi soffre della malattia può interagire con le opere della mostra Marina Abramovic. La mostra prende il nome di The Cleaner ed è interamente dedicata ai malati di questa patologia. È possibile andare a visitarla dal 21 settembre 2018 fino al 20 gennaio 2019.

Tutti coloro che parteciperanno alla serata potranno assistere a spettacolari coreografie all’interno del percorso della mostra. Inoltre la Fondazione Fresco, che ha la sua sede in provincia di Firenze, lancerà un percorso di formazione per i medici e gli operatori sanitari a partire dal 2019 in merito.

Non si tratta dell’unica iniziativa legata alle malattie e all’arte. Infatti in Canada i medici prescrivono visite gratis al museo come terapia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/mani-bastone-da-passeggio-anziani-981400/

ultimo aggiornamento: 14-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures