Packaging in bioplastica: le nuove confezioni biodegradabili ed ecologiche!

I packaging in bioplastica sono la novità in campo delle confezioni alimentari biodegradabili, che non inquinano l’ambiente e senza derivati del petrolio!

Nell’epoca in cui i nostri mari sono invasi da plastica e rifiuti, ci si sta muovendo sempre di più in modo tale da salvaguardare l’ecosistema. I packaging in bioplastica sono la novità dell’anno, si tratta infatti di confezioni per alimenti biodegradabili ed ecologiche.

Ma non è tutto, sono realizzate con materiali riciclabili e da materie prime rinnovabili. Inoltre è contemplato un minor utilizzo di quantità d’acqua per la realizzazione. Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere!

Packaging in bioplastica: le confezioni che non inquinano!

I biopolimeri o bioplastiche sono dei materiali in plastica riciclabili e biodegradabili che arrivano da materie prime rinnovabili. Durante il processo di realizzazione vengono presi in considerazione anche il dispendio energetico e il consumo dell’acqua che servono.

Molti ricercatori delle aziende europee, grazie all’ausilio economico della Commissione Europea, hanno avviato un progetto innovativo di sviluppo. Il team ha già iniziato a realizzare il materiale biodegradabile per il packaging degli alimenti. I ricercatori hanno inaugurato la loro sede a Bologna e si sono messi all’opera grazie alla tecnologia dell’azienda Bio-On.

Packaging in bioplastica
Fonte foto: https://pixabay.com/it/mercato-cibo-frutta-fragola-3351062/

Proprio nel periodo in cui i nostri mari e i nostri oceani sono sommersi dai rifiuti di plastica, i ricercatori hanno trovato una possibile novità per salvaguardare l’ecosistema. Infatti era già stato realizzato un Pac-man gigante in grado di mangiare i rifiuti.

Ma questa volta l’idea nasce a monte, per eliminare anche il problema dell’inquinamento. Infatti si inizia a lavorare dal contenitore. Inoltre si sta cercando di abbassare l’utilizzo dei derivati del petrolio. Ovvero tutti quei contenitori in plastica trasparente che solitamente contengono la frutta e la verdura al supermercato, che sono a forte impatto ambientale. L’idea è quella di riuscire a sostituirli definitivamente!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/mercato-cibo-frutta-fragola-3351062/

ultimo aggiornamento: 29-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures