Ombrè hair: cos'è e come funziona la tecnica di colore

Ombre hair, i capelli sfumati sono naturali e chic per l’estate

Dal risultato naturale e incredibile, l’Ombre Hair è tornato di tendenza ed è la sfumatura che più ameremo quest’estate. Ecco cos’è!

Il biondo è il colore dell’estate e, ormai, è anche la tonalità più richiesta in tutti i saloni d’Italia. Abbiamo avuto modo di conoscere diversi tipi di biondo e, soprattutto, differente tecniche utilizzate per sfumare o rendere uniforme più tonalità. Tra le tecniche di capelli sfumati più richieste negli ultimi tempi troviamo proprio l’Ombrè hair. Ha conquistato non solo le bionde, ma anche le chiome castane e poco più scure. Scopriamo insieme in cosa consiste la tecnica di colore che sarà protagonista dell’estate!

Ombrè hair: cos’è e come funziona la tecnica?

Sfumare i capelli non è semplice, motivo per cui bisognerebbe rivolgersi ad un parrucchiere professionista che sia in grado di svolgere il lavoro in modo corretto. L’Ombrè Hair, inoltre, è una tecnica di colorazione che prevede l’effetto sfumato tra due toni completamente diversi tra loro. Quindi, la base sarà molto più scura rispetto alle lunghezze e le punte.

Il professionista, quindi, ha il compito di sfumare tra loro le due tonalità in modo da non creare un distacco troppo deciso. Sulle lunghezze, inoltre, possiamo lavorarci come preferiamo: invece di vantare una sola tonalità, possiamo anche richiedere più tonalità di colore e creare un mix di sfumature, dalla più scura alla più chiara. È molto importante scegliere le ombreggiature: possono essere calde o fredde e variare dal mogano al ramato, o rimanere sul biondo scuro o cenere.

Per mettere in risalto le sfumature e rendere la chioma più naturale possibile, la piega mossa è la più consigliata: possiamo realizzarla anche a casa con metodi semplici e alla mano. Dobbiamo sapere che il distacco tra i due colori non avrà effetto ricrescita, proprio perché il parrucchiere si occuperà di sfumare in modo perfetto le tonalità. In base alla lunghezza dei capelli, sarà lo stesso coiffeur a valutare da dove iniziare a sfumare e capire come muoversi di conseguenza!

Fonte foto: https://www.instagram.com/razzohaircare/

ultimo aggiornamento: 10-06-2019