Mascara waterproof: rimuoviamolo completamente in modo corretto

Il mascara waterproof è la scelta ideale per un trucco occhi a lunga tenuta. Per la sua rimozione è necessario un prodotto che sia efficace, ma delicato

chiudi

Caricamento Player...

Tra i cosmetici più ostinati da rimuovere, come lo smalto glitterato o la tinta per labbra, c’è di sicuro il mascara waterproof! Il motivo di questa difficoltà riportata da tantissime ragazze è dovuta proprio alla natura di questo prodotto, che dovendo resistere all’acqua è stato formulato per rimanere quanto più fortemente “ancorato” alle ciglia.

Adori questo prodotto ma all’idea di metterci decine di minuti per rimuoverlo completamente dagli occhi ti scoraggia? Puoi provare con i nostri consigli!

Rimuoviamo anche il trucco più resistente!

Shampoo per bambini: è un efficace struccante per eliminare il mascara resistente all’acqua poichè è delicato e adatto anche ad una zona sensibile come quella perioculare, ipoallergenico e di solito privo di profumi e coloranti. Non dimenticate di tenere gli occhi ben chiusi per evitare che il prodotto entri negli occhi e dopo l’applicazione risciacquate bene.

Olio di oliva: un efficace struccante naturale per eliminare il mascara waterproof perché riesce a contrastare l’impermeabilità del prodotto riuscendo ad eliminarlo dalle ciglia in modo completo e immediato. Mettete un po’ di olio di oliva sulle ciglia e massaggiate con le dita. Eliminate poi i residui con dei dischetti di cotone e sciacquate il viso con un detergente delicato per eliminare i residui di olio.

Olio di cocco: molto delicato e adatto alla zona del contorno occhi. Anche in questo caso versate ne poche gocce su un batuffolo di cotone e passatelo sulle ciglia senza strofinare, o massaggiate con le dita per almeno 30 secondi. Una volta sciolto il mascara sciacquate con acqua per eliminare i residui. Questo metodo è da evitare se avete la pelle grassa.

Il segreto per eliminarlo senza fatica

Per permettere una rimozione del prodotto più facile, applicate prima una passata di normale mascara e passate subito dopo il mascara waterfproof facendo attenzione a non far asciugare la prima passata, per evitare la formazione di piccoli grumi, in questo modo non riuscirà ad ancorarsi alle ciglia e struccare gli occhi sarà molto più semplice.

Ciò potrebbe compromettere un po’ la durata del mascara waterproof ma non è detto che sia così perché l’effetto finale potrebbe non alterare la funzione del nostro prodotto: cercate di utilizzare per questa operazione mascara più densi per una risultato perfetto.

Fonte Immagine: Pinterest