Invecchiamento delle mani: i migliori rimedi e trattamenti

Come realizzare la doppia coda

Le mani rugose e piene di macchie di vecchiaia non piacciono a nessuno. Vediamo come prevenire ed eliminare i segni del tempo.

Tutti ci preoccupiamo delle rughe sul viso e ci prendiamo cura della pelle per prevenire i segni del tempo. Ci dimentichiamo, però, che anche un’altra parte del nostro corpo dice molto sulla nostra età: le mani. Avere un viso liscio e tonico è inutile, se poi si hanno mani rugose e piene di macchie di vecchiaia.

Prevenire l’invecchiamento con creme e impacchi è importante, ma se il danno ormai è fatto è possibile ricorrere a trattamenti dermatologici specifici, come il laser. Vediamo come togliere le rughe dalle mani.

Mani rugose e secche: come prevenirle

mani rugose
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/fiore-red-petalo-bloom-giardino-2577944/

La principale causa dell’invecchiamento precoce delle mani è la secchezza. La pelle va idratata più volte al giorno con una crema nutriente, a base di burri e oli vegetali, specialmente in caso di lavaggi frequenti. In inverno le mani vanno protette con creme a base di glicerina e guanti di lana. Quando si usano detersivi, non bisogna mai dimenticare di indossare guanti di gomma.

Anche i raggi UV sono responsabili dell’invecchiamento, per questo bisognerebbe usare sempre sulle mani una crema con filtro solare, anche in inverno. Infine, le mani vanno allenate con la ginnastica, per migliorare la circolazione e renderle toniche, proprio come facciamo con il resto del corpo. Muovere frequentemente le dita e usare una pallina in gomma antistress sono ottimi esercizi.

Mani invecchiate: rimedi e trattamenti

Per rigenerare la pelle e schiarire la macchie di vecchiaia, sono utili le creme a base di vitamine A, C ed E, che potete comprare in farmacia o in erboristeria.

Un’alternativa naturale è il succo di limone, che si può usare come impacco, insieme all’olio d’oliva. Mescolate in una ciotola un po’ d’olio e il succo di un limone, immergetevi le mani e lasciatele in ammollo per un quarto d’ora circa.

Se le macchie e le rughe sono molto evidenti, è meglio rivolgersi ad un dermatologo per un trattamento professionale, come peeling, creme a base di retinoidi o laser.

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-03-2018

Federica Maria Ferrara

X