Quali sono le malattie reumatiche autoimmuni? Si tratta di patologie più o meno note, che coinvolgono l’apparato muscolo scheletrico.

Ancora oggi parzialmente sconosciute, le malattie reumatiche autoimmuni sono patologie che colpiscono e coinvolgono l’apparato muscolo scheletrico. Dalla connettivite mista alla sindrome di Sjögren, passando per la sclerosi sistemica: vediamo l’elenco, i sintomi e la cura.

Malattie reumatiche autoimmuni: elenco e caratteristiche

Le malattie reumatiche autoimmuni, così come tutte le altre patologie che rientrano nella categoria autoimmuni, hanno in comune una sorta di malfunzionamento del sistema immunitario. L’autoimmunità, infatti, è una reazione del sistema di difesa del proprio corpo che, non riconoscendo come propri le cellule e i tessuti di cui è composto l’organismo, li aggredisce. Quando si parla di malattie reumatiche, l’elenco è il seguente:

  • miosite autoimmune;
  • fascite eosinofila;
  • connettivite mista;
  • policondrite recidivante;
  • sindrome di Sjögren;
  • sclerodermia;
  • vasculiti;
  • lupus eritematoso sistemico;
  • sclerosi sistemica.

A queste malattie reumatologiche vanno aggiunte quelle che vengono definite immunomediate, ovvero: artrite reumatoide, spondiloartropatie e le loro varianti. Si tratta di patologie che sono caratterizzate da un processo infiammatorio che vede una disregolazione del sistema immunitario. Anche in questo caso, quindi, il sistema di difesa del corpo non funziona correttamente.

Malattie reumatiche: i sintomi

Considerando che le malattie reumatiche autoimmuni sono diverse, i sintomi si differenziano in base alla patologia di appartenenza. Quasi tutti i pazienti che ne sono afflitti, però, sembrano destinati a sviluppare l’arteriosclerosi. Per quanto riguarda la cura, non ne esiste una universale. Inoltre, non si può parlare di guarigione definitiva, ma soltanto di trattamento che consente di vivere dignitosamente nonostante la problematica.

E’ bene sottolineare che si tratta di malattie importanti, motivo per cui è necessario affidarsi ad uno specialista e seguire alla lettera sia le sue raccomandazioni che la terapia prescritta.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

salute

ultimo aggiornamento: 20-10-2022


Sindrome dell’impostore: scopri cos’è e come guarire

Neuroma di Morton: tutto sulla malattia che ha colpito la Regina Letizia di Spagna