Lassi al mango: la ricetta della bevanda indiana ayurvedica

Il lassi al mango è una bevanda indiana molto saporita e ricca di benefici. Vediamo come prepararla, seguendo la ricetta tradizionale.

Il lassi è una bevanda indiana originaria del Punjab, una regione dell’India del Nord, a base di yogurt, acqua e spezie. A volte, alla ricetta base viene aggiunto il mango. A differenza di quello senza frutta, il lassi al mango è molto dolce

Il lassi viene servito principalmente durante i pasti a base di cibi piccanti, perché ha un effetto calmante e sfiammante. Essendo molto rinfrescante, può essere bevuto anche nel corso della giornata. Vediamo come prepararlo, seguendo l’originale ricetta indiana.

Lassi al mango: la ricetta indiana

Preparare il mango lassi è davvero facilissimo. È simile ad un frullato, da cui si distingue solo per la presenza delle spezie.

lassi al mango
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/297026537915151540/

Inoltre, è assolutamente vietato aggiungere del ghiaccio al mix, perché ne rovinerebbe il sapore. Tra l’altro, il ghiaccio non è necessario, perché questa bevanda è già naturalmente rinfrescante e dissetante.

Per preparare due bicchieri di lassi al mango servono:

– 200 gr di yogurt bianco senza zucchero,

– 50 cl di latte,

– un cucchiaio di zucchero,

– un mango maturo,

– cardamomo in polvere.

Per prima cosa, tagliate il mango a metà e prendetene la polpa, aiutandovi con un cucchiaio. Mettete la polpa del mango nel frullatore e frullatelo fino a quando non sarà diventato una poltiglia. A questo punto, aggiungete lo yogurt, il latte e lo zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete poi un cucchiaino di cardamomo in povere (o anche due, se vi piace il gusto speziato) e frullate ancora. Se il lassi vi sembra grumoso, filtratelo con un colino. Infine, mettetelo in frigorifero e bevetelo freddo.

Se siete vegani, potete sostituire senza problemi lo yogurt bianco e il latte vaccino con un qualsiasi latte vegetale, a patto che non sia troppo dolce.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/297026537915151540/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 12-01-2018

Federica Maria Ferrara