Il vino è l’elisir di bellezza: la spa dove praticare vinoterapia!

Il vino è un elisir di bellezza ed esistono dei trattamenti di vinoterapia. Ecco la spa dove trovare il potente alleato per la pelle e trascorrere un week end romantico!

L’autunno è il periodo della vendemmia, e allora perché non approfittare di questa stagione per concedersi un trattamento di vinoterapia? Il frutto dell’uva è ottimo per rigenerare la pelle e combattere i segni dell’invecchiamento, ma non solo…

Il percorso all’interno del Relais San Maurizio, nelle Langhe in Piemonte, è completamente dedicato al mondo del vino e ai suoi numerosi benefici. Il vino è appunto ricco di polifenoli e antiossidanti, che sono degli ottimi alleati per i trattamenti cutanei. Allora perché non affrettarsi a prenotare un week end romantico e rigenerate presso la struttura? Ecco tutti i benefici che ne potete trarre!

Vinoterapia: la spa che offre trattamenti a base di vino!

Presso la struttura potrete trovare i classici trattamenti di bellezza a base di sale, ma anche quelli a base di vino, che sono ottimi per la pelle. Infatti ringiovaniscono l’epidermide, migliorano il tono, sono idratanti e svolgono un’azione tonificante per i muscoli.

Inoltre il vino contiene degli antiossidanti che sono in grado di contrastare i radicali liberi. In questa struttura il vino, l’uva e le vinacce vengono utilizzati per combattere i segni dell’invecchiamento della pelle, in più donano freschezza e vitalità. Non è solo il corpo a favorire dei benefici di questi trattamenti, ma anche la mente che viene inebriata.

Vinoterapia
Fonte foto: https://www.instagram.com/norikomonji/

Come funziona la vinoterapia

L’Hammam Di Vino, è lo spazio che ospita due grandi botti che risalgono agli inizi del ‘900, in cui da una è stata ricavata una biosauna, dove è possibile inalare l’aroma del Barolo, che è stato conservato per molti anni. Mentre l’altro ambiente è rilassante e composto da semi di uva, che emanano calore per il corpo e l’aroma della zona è quello della Barbera. Oltre ad usufruire dei trattamenti potrete assaporare un buon bicchiere di vino.

I vari trattamenti consistono nell’utilizzo di ogni parte dell’uva, dalla buccia, al seme, al vino vero e proprio, per fare dei fanghi, dei massaggi, delle maschere e molto altro. Viviamo in un periodo in cui l’utilizzo del vino, in ambito non gastronomico, è sempre più diffuso. Per esempio viene utilizzato nella pratica dello Yogawine, per rilassare corpo e mente.

Fonte foto: https://www.instagram.com/norikomonji/

ultimo aggiornamento: 27-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures