La solitudine porta a disturbi mentali: il nuovo studio

Stare da soli fa male alla salute mentale!

Da un recente studio è emerso che la solitudine è responsabile di numerosi disturbi mentali, chi vive da solo ha un rischio maggiore di soffrirne!

La solitudine fa male alla nostra salute mentale, infatti ci sono molti più rischi per chi vive da solo. Inoltre la percentuale sempre in aumento di diminuzione di matrimoni aumenta il rischio di soffrire di disturbi mentali. Sarebbe questo ciò che è emerso da un recente studio condotto in merito.

Gli uomini non sono fatti per stare da soli, come ogni mammifero infatti dovrebbero vivere in gruppo, siccome siamo umani, diciamo in coppia o in famiglia. Secondo i ricercatori francesi e spagnoli infatti stare da soli fa male alla mente. Scopriamo insieme meglio tutto quello che c’è da sapere in merito.

La solitudine fa male alla salute mentale!

Indipendentemente dall’età e dal sesso, secondo i ricercatori che hanno studiato questo caso, stare soli crea problemi legati al benessere mentale. Gli studiosi dell’Università di Versailles a Sant-Quentin-en-Yvelines e dell’Università di Barcellona hanno dimostrato che questo fenomeno è sempre più in aumento. Ciò accade perché aumenta l’età dell’invecchiamento, dell’infertilità e si abbassano i numeri dei matrimoni.

Solitudine
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/lettura-libro-letteratura-libri-369040/

Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Plos One, ha usato i dati di 20.500 individui di età compresa tra i 16 e i 64 anni, quindi anche i giovani. I disturbi mentali negli anni sono aumentati notevolmente per le persone che vivono da sole.

Tra i disturbi più comuni troviamo l’ansia, lo stress e gli attacchi di panico. Poi ci sono patologie più gravi come per esempio la depressione forte. Per evitare questo problema a coloro che abitano da soli possiamo consigliare di uscire spesso con gli amici, di fare sport, meditazione, passeggiate all’aria aperta e molto altro. Esistono invece persone che vivono bene in solitudine e non sentono la necessità di condividere la casa con altri.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/lettura-libro-letteratura-libri-369040/

ultimo aggiornamento: 06-05-2019