5 modi per imparare a stare da soli e apprezzare la solitudine

Molte persone pensano che non sia possibile stare bene da soli, ma non è così. Bisogna imparare ad apprezzare i vantaggi della solitudine, vediamo come.

Stare bene da single sembra impossibile, soprattutto quando ci si ritrova improvvisamente ad essere soli a 30 anni ed oltre. In realtà, c’è differenza tra lo stare soli e il sentirsi soli. Anche senza un compagno al nostro fianco, possiamo essere felici.

Bisogna imparare ad apprezzare la solitudine, ad amare se stessi e a riscoprire interessi messi da parte quando si era in coppia. Vediamo come riuscirci.

Imparare a stare da soli: alcuni consigli

1. Guarda il lato positivo. I single hanno molte più libertà rispetto alle persone sposate o fidanzate. Puoi andare in palestra quando vuoi, uscire con gli amici senza limiti d’orario, mangiare a letto senza che nessuno ti rimproveri. Insomma, puoi fare tutto quello che vuoi, senza dover tenere conto di qualcuno che vive con te.

2. Impara a conoscere meglio te stesso. Stare da solo ti può aiutare a chiarirti le idee su quali sono i tuoi obiettivi nella vita, cosa ti fa stare bene e cosa, invece, ti fa soffrire. Prendi coscienza dei tuoi limiti e impara a superarli.

3. Riscopri i tuoi interessi. Ora che sei solo, avrai sicuramente più tempo da dedicare ad interessi e passatempi che hai trascurato a lungo. Ad esempio, puoi iscriverti ad un corso di cucina, di pittura, di yoga, di lingue… è anche un’ottima occasione per fare nuove conoscenze.

4. Impara a non aver bisogno di nessuno. In coppia si tende a delegare alcuni compiti all’altro, a contare sempre su di lui. Ora è il momento di rimboccarti le maniche e darti da fare. Vedrai che, superate le prime difficoltà, scoprirai di essere più forte di quanto credessi e ti sentirai invincibile!

5. Scrivi un diario della gratitudine. Per apprezzare tutti i vantaggi della solitudine, compra un diario o un quaderno e ogni sera annota le cose belle che ti sono capitate. Ti accorgerai che anche stare da soli può essere piacevole.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-04-2018

Federica Maria Ferrara