Quante volte ti è capitato di pensare “Ho sempre fame”? Scopri da cosa può dipendere l’aumento dell’appetito e cosa fare per contrastarlo.

Chi di noi non si è mai chiesto “perché ho sempre fame”? Quando si ha continuamente appetito nel corso della giornata bisogna capirne le cause. Innanzitutto, occorre premettere che un aumento dell’appetito può essere dovuto a delle condizioni fisiologiche. Ad esempio, è normale, essere più affamati nelle prime fasi della crescita e nell’adolescenza. Inoltre, un aumento dell’appetito può anche ricondursi a delle attività più impegnative del solito. Ma in quali altri casi si può avere una sensazione di fame continua che permane per tutta la giornata?

Avere sempre fame è una malattia?

Per prima cosa premettiamo che ci sono alcune situazioni patologiche che portano ad un aumento dell’appetito. Ad esempio, in presenza di problemi come la gastrite o anche nel caso di malattie come il diabete, si può avere una sensazione di fame che perdura nell’arco di tutta la giornata.

Cenare
Fonte foto: https://pixabay.com/it/cucina-cibo-italiano-antipasti-2248567/

Bisogna però, precisare che questo appetito continuo non è necessariamente correlato a una di queste patologie. Dopo aver escluso, quindi, che ci siano cause patologiche dietro questo problema, rimane comunque il dubbio. Cosa fare, dunque, quando si ha sempre fame?

“Ho sempre fame”: i rimedi

Se nel corso della giornata ti senti sempre affamato, e in assenza di cause apparenti, ci sono alcuni consigli che puoi seguire per cercare di rimediare. Sicuramente per contrastare il senso di fame devi cercare di consumare i pasti ad orari abbastanza regolari, inoltre, una delle cause del problema può essere dovuta anche ad una scorretta alimentazione.

Colazione
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/yogurt-frutta-vaniglia-fragole-1442034/

Se, infatti, introduci meno calorie di quante siano necessarie per le attività che svolgi giornalmente, continuerai ad avere sempre fame. Per aiutarti a combattere il bisogno continuo di mangiare, però, non devi soltanto bilanciare la dieta. Un altro consiglio utile può essere concentrarti su una colazione abbondante per cominciare al meglio la giornata.

Anche in questo modo però, rischierai di arrivare all’ora di pranzo affamato. Un modo per evitare tutto ciò può essere quello di fare degli spuntini durante la giornata: questo ti aiuterà anche a non avere i tipici spasmi allo stomaco dovuti alla fame.

TAG:
star bene

ultimo aggiornamento: 27-11-2020


Come distinguere il Covid dall’influenza nei bambini? La parola agli esperti

Contro il raffreddore, hai mai provato i fiori di Bach?