Fragole: proprietà e benefici

Le fragole sono tra i frutti più amati, a tavola e non solo. Un vero toccasana per il nostro organismo, hanno svariati benefici, tra cui proprietà antitumorali.

Dalle proprietà depurative a quelle diuretiche, da quelle antinfiammatorie a quelle antitumorali, le fragole possono essere considerate uno dei frutti più salutari che la primavera ci offre. Le loro proprietà sono innumerevoli: questi frutti, infatti, presentano un alto contenuto di vitamine (C, A, B1, B2, B9, K), sali minerali (manganese, ferro, potassio e magnesio) e sono amiche della dieta (l’apporto calorico di 100 grammi di fragole è di solamente 32 kcal!). Un vero e proprio toccasana per il nostro organismo.

Sono numerosissimi i benefici che le fragole apportano al nostro organismo, sia in termini di salute, che in termini di estetica.

I benefici delle fragole per il nostro organismo

Per quanto riguarda l’aspetto salutare, data la presenza degli antiossidanti, le fragole si rivelano utilissime per combattere il colesterolo e i radicali liberi, favorendo un apporto benefico al sistema cardiovascolare.

Gli antiossidanti conferiscono a questo frutto proprietà antitumorali: sicuramente non si rivelano una soluzione per patologie così importanti, ma se affiancate ad una sana alimentazione possono contribuire alla loro prevenzione.

Fragole
Fonte foto: https://pixabay.com/it/fragola-frutta-rosso-passione-2960533/

Un altro contributo offerto dagli antiossidanti presenti nelle fragole è quello della prevenzione di artrite e gotta, patologie derivanti da una degenerazione dei muscoli e dei tessuti del nostro organismo.

Grazie alla presenza di uno specifico tipo di polifenoli (gli ellagitannini), le fragole risultano utilissime come prevenzione del diabete: queste, infatti, contrastano i picchi glicemici e di insulina che possono verificarsi dopo un pasto ricco di carboidrati.

Numerosi vantaggi si riscontrano anche per quanto riguarda pelle, capelli e unghie: l’alto contenuto di vitamina C favorisce la produzione di collagene (che aiuta a prevenire l’insorgere di rughe) e la produzione di globuli bianchi (andando ad agire sul sistema immunitario), mentre la presenza del manganese e del rame aiuta a prevenire la calvizie, a ritardare la crescita dei capelli grigi e a rafforzare le unghie fragili.

Le fragole nell’estetica e nella cosmesi

Oltre ai vantaggi in termini salutari che si traggono dal consumo di questo frutto e dalle tantissime ricette che fanno tanto gola, ci sono tanti altri benefici che derivano non da una diretta assunzione di questo, ma da un suo uso esterno.

Se tagliate a metà e strofinate delicatamente su zone arrossate, irritate, o scottate, le fragole possono svolgere un’azione antinfiammatoria. Si consiglia, infatti, di usarle in questo modo in presenza di scottature, herpes e brufoli. La presenza dello xilitolo fa sì che si rivelino efficaci anche per la protezione dei denti e per il loro sbiancamento.

Le fragole come maschere per il viso

Sono diverse le maschere per il viso che possiamo fare comodamente in casa, senza scomodare elementi chimici ed eccessivi dispendi economici.

Unite a un cucchiaio di yogurt e a dello zucchero di canna, le fragole possono fungere anche da scrub per il viso. Si può, invece, produrre un’efficace maschera anti-età utilizzando semplicemente quattro fragole, un cucchiaino di olio di camelia e tre gocce di olio essenziale di rosa mosqueta. Per le pelli grasse e acneiche, invece, basta mischiare delle fragole con l’argilla verde, aggiungere un cucchiaino di miele e lasciare la maschera in posa per 15 minuti.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/fragola-frutta-rosso-passione-2960533/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-06-2018

Redazione Biella