Quali sono le fobie più comuni degli italiani: la lista completa

Quali sono le fobie più comuni degli italiani? Ecco l’elenco completo!

È stata stilata dal centro studi Coop la lista delle fobie più comuni degli italiani. Al vertice ci sono il buio, il volo, i cani e le malattie… con un andamento costante e duraturo.

Per grandi e piccini la paura sembra essere una reazione umana dettata dall’istinto di sopravvivenza, ma non solo. Spesso si tratta di qualcosa che viene generato nella nostra testa ed è del tutto irrazionale e inefficace, in quanto a meccanismo auto-difensivo. Infatti l’oggetto della paura (come il buio, i ragni e così via) il più delle volte non è affatto pericoloso! Il centro studi italiano Coop è intervenuto completando una ricerca riguardo le fobie più comuni nel nostro paese. Il primato spetta ancora a buio, volare, cani e malattie!

Fobie più comuni in Italia, la lista aggiornata

Confrontando l’andamento degli anni precedenti il centro di ricerca e studi Coop Italia ha stilato quella che è la lista delle paure più diffuse degli italiani. Nei primi due posti rimangono inalterate le classiche fobie: quella del buio e del volo. Poi, in rapido aumento la paura dei cani, unico animale domestico della lista, seguito da api, farfalle, serpenti, ragni e topi.

donna fobie
donna fobie

Altre tipologie variano in base ai fatti di cronaca internazionali: ad esempio è in calo la paura del terrorismo o di viaggiare in questo periodo! Il timore della guerra è passato, in soli dieci anni, dal 18° posto al 36° in quanto vista sempre più improbabile nell’immaginario collettivo. Anche la paura di perdere il lavoro sembra quasi essere superata del tutto. Infatti è passata dal 3° al 25° posto dal 2008 ad oggi così come la fobia del futuro, che dal 5° posto è arrivata all’11°.

Per quanto riguarda le fobie peggiori in crescita, ci sono quelle della solitudine (negli ultimi due anni da 19° è passata a 8° posto) e del cambiamento (da 23° a 18° posizione). Che dire, i timori delle persone comuni sono davvero innumerevoli e purtroppo possono influenzare molto nella ricerca del benessere e della pace interiore. Di certo aumentare l’autostima, ed essere più sicuri di se stessi, può essere un aiuto in questa direzione, ma non l’unico!

Combattere la paura è possibile, ecco come fare

La paura è un sentimento umano naturale eppure del tutto irrazionale. Colpisce persone di ogni età: dai bambini con la paura del buio fino ai grandi con quella di invecchiare. Ma è davvero possibile sconfiggerla una volta per tutte? Ebbene sì, se si conosce cos’è e si riesce ad affrontare nel giusto modo. Per prima cosa una aiuto valido ed efficace è quello della conoscenza. Leggere su un libro oppure informarsi su enciclopedie on-line riguardo all’oggetto della nostra fobia è il primo passo.

Mentre si procede con l’approfondimento bisogna assicurarsi di comprendere appieno ciò che si sta leggendo, altrimenti il rischio è di aumentare la confusione e la paura a riguardo. Una volta fatto ciò, basta concentrarsi sulla cosa in modo razionale ed analitico e ripetersi ciò che abbiamo imparato a riguardo. Insomma istruirsi bene, conoscere e comprendere sono davvero la strada per vedere con occhi saggi quella che era la nostra più grande paura!

ultimo aggiornamento: 20-11-2019