Sfatiamo alcuni miti sui capelli: non tutto quello che dicono è vero!

Come realizzare la doppia coda

Le storie su come curare al meglio i propri capelli sono tante, difatti amici e parenti ne hanno sempre una da raccontare. Ma tutto quello che dicono sarà vero? Facciamo chiarezza su alcuni falsi miti sui capelli.

Ci hanno sempre detto come tenere al meglio i nostri capelli per non rovinarli e per farli crescere sani e forti. Purtroppo, però, non dobbiamo credere a tutto quello che ci viene raccontato: i falsi miti sui capelli sono tantissimi e noi ci abbiamo sempre creduto. Ma quali sono questi miti a cui dobbiamo smettere di credere?

5 falsi miti sui capelli a cui non dobbiamo più credere

1. “Se lavi spesso i capelli, diventano grassi e si sporcano subito”. Peccato che non ci sia niente di vero in questa frase. Se si hanno i capelli grassi non è di certo dovuto al lavaggio frequente dei capelli. Tutto dipende dalle nostre cellule adipose che continuano a produrre sempre la stessa quantità di sebo, indipendentemente da quanti shampoo effettuiamo alla settimana.

Falsi miti sui capelli
Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-biondo-ritratto-ragazza-1320810/

2. “Taglia i capelli, così ti crescono più velocemente e più forti”. Bisogna assolutamente sapere che i capelli crescono dalla radice, quindi poco importa se si dice di tagliare o meno i capelli. Sicuramente se sono danneggiati, specialmente alle punte, è consigliato tagliarli per poter evitare al capello di spezzarsi in fase di crescita.

3. “Spazzola continuamente i tuoi capelli per renderli più sani prima di andare a dormire”. Spazzolare spesso i capelli può causare danni alla chioma. Con il movimento della spazzola si attiva un’abbondante produzione di sebo, oltre che rischiare di spezzarli con più facilità.

4. “Se usi la piastra, li bruci”. Se la piastra viene usata in modo errato e ogni giorno può sicuramente provocare numerosi danni al capello, ma se usata in maniera corretta e con le giuste accortezze, possiamo usare la piastra senza rovinare i capelli.

5. “Non tirare via un capello bianco, altrimenti ne cresceranno molti altri”. Sfatiamo questo mito, se un capello è bianco semplicemente ha perso la sua melanina. Se ne crescono altri dieci bianchi è solamente una coincidenza. In questo caso dobbiamo informarci su come prevenire la canezia. Tuttavia, strappandoli danneggiamo il cuoio capelluto.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-biondo-ritratto-ragazza-1320810/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-04-2018

Chiara Ricchiuti

X